autoDeVafraMe, iniziate le ottimizzazioni long/short!

Buon giorno a tutti, come anticipato nel canale Telegram (gratuito ed aperto a tutti, usate questo link per iscrivervi   https://t.me/trading_automatico) in questo articolo trovate i risultati del primo di una serie di strumenti che verranno ottimizzati in modalità long/short.

Il motivo che mi ha spinto ad andare in questa direzione, é stata la prestazione degli strumenti utilizzati in questa modalità che segnano un 4 su 4 in positivo senza contare il BITCOIN che io non ho ancora in portafoglio, ma che anch' esso ha registrato una performance eccezionale da quando é stato attivato.

Come opera l' autoDeVafraMe in modalità long/short? 

Semplicemente, la posizione in corso, verrà chiusa in stop & reverse (sia essa in attivo o in perdita) al cambio di trend, oppure in stoploss oppure in trailingstop o target, questo dipenderà dalla condizione che si verificherà per prima.

E se la posizione non verrà chiusa in stop & reverse, quando riprenderà ad operare il sistema?

L' autoDeVafraMe riprenderà ad operare non appena si verificherà un nuovo cambio di trend, quindi su barra verde o rossa dell' indicatore.

Vieniamo ora ai risultati ottenuti per l' EUR/AUD.

Innanzi tutto é bene precisare che l' ottimizzazione é stata eseguita dal 01/01/2014 ad oggi e una volta ottenuti i valori é stato fatto un backtest esteso per 3 anni a ritroso nel tempo, e nel caso del time frame a 30 min il sistema ha addirittura performato meglio nel periodo sconosciuto ai dati!!!

L' ottimizzazione é stata eseguita con time frame a 1 min, 2 min, 3 min, 4 min, 5 min, 7 min, 10 min, 15 min, 30 min, 1h, 2h, e 4h, logicamente non sullo stesso lasso di tempo vista la differenza tra i time frame.

Sono stati scelti i time frame che hanno performato positivamente, ovvero 30 min e 1h.

Noterete che l' equity di ProRealTime risulta essere più frastagliata rispetto alla equity di una piattaforma professionale (immagini allegate) il cui storico si basa su dati più precisi perché dati di borsa ufficiali, ritengo quindi che possa essere considerata più affidabile l' equity dei grafici professionali.

Nelle immagini trovate anche i valori ottenuti, in modo che possiate eventualmente propormi qualche variante o ritocco.

Prima di inserire in tabella gli strumenti ottimizzati é mia intenzione attendere i risultati di più strumenti in modo da poter scegliere i più performanti in assoluto.

Ditemi la vostra nei commenti anche se é piuttosto evidente che il time frame a 30 min abbia meglio performato.

Per informazioni sull' autoDeVafraMe cliccate QUI

 

7 - Commenti

pierpaolo servidei - 05 giugno 09:56 Rispondi

in base a quanto ho visto (e tentato di ottimizzare) su vari strumenti, da dicembre ad oggi, concordo sull'opportunita' di concentrarsi di piu' sulla valutazione delle versioni LONG/SHORT e, in particolare, nei timeframe 30 minuti.

Marco Di Vita - 05 giugno 14:59 Rispondi

Certo, proprio per questo il tuo settaggio sul bitcoin ha funzionato, anche quando è calata la volatilità si è limitato ad andare in pari senza perdere

Alessandro Nannelli - 08 giugno 14:30 Rispondi

ciao, stasera il webinar sul v3 non c e'?

manuel basso - 10 giugno 10:09 Rispondi

Ciao, la registrazione di mercoledì è stata caricata?

pierpaolo servidei - 10 giugno 15:44 Rispondi

riguardando le versioni LONG-SHORT della tabella disponibile piu' recente continuo ad avere il dubbio (dovuto immagino al fatto che io posso arrivare fino ad un max di "solo" 100 mila candele) riguardo alle equity. nell'intenzione di fare cosa utile e gradita ti ri-propongo quanto dicevo QUI

ad esempio, nello specifico, gli aggiustamenti per GBP/NZD:

// V3 GBP/NZD 30 min LONG-SHORT - Spread 6

CicloContinuo=1 //PERIODOCONTINUO
noEntryBeforeTime=999999 //STARTTIME
noEntryAfterTime=999999 //FINISHTIME
Long=1 //RIALZO
Short=1 //RIBASSO
TargetStop=1 //STOPTARGET
PointTarget=68 //TARGETPRICE
PointStop=260 //STOPLOSS
PointMaxLoss=999999 //MAXLOSS
frame1=158 //VALFRAME1
frame2=255 //VALFRAME2
size=1 //NUMCONTRATTI
PointSogliaTrailing=61 //STARTTRAILSTOP
PointTrailingStop=74 //POINTTRAILSTOP

continuano, a tutt'oggi, a darmi un'equity che a me pare comunque un po' meglio (anche come guadagno e drawdown) rispetto a quella risultante dai parametri in tabella. ti ri-chiedo, quindi, gentilmente conferma: e' per via dei calcoli che a te risultano (spero) differenti sulle 200 mila candele (e che noi, quindi, continuiamo a non poter riscontrare)?

Marco Di Vita - 12 giugno 12:59 Rispondi

Ciao Pierpaolo, appena possibile ci guardo.

MDV

Marco Di Vita - 14 giugno 00:42 Rispondi

Hai ragione Pierpaolo, lo aggiorno prossimamente.

MDV