Kimura Trading

Rischio Rendimento favorevole... Ma chi lo dice?

Ma siamo sicuri che serve un RR favorevole per essere profittevoli?

Eccoci qui...

Sono tornato con i miei infiniti dubbi amletici..

Prima di tutto buon anno a tutti voi amici e allo staff di Investire.biz, spero abbiate passato buone feste tutti.

Bene ora passiamo al dunque;

nei libri di trading sentiamo sempre parlare di come sia NECESSARIO un rischio rendimento FAVOREVOLE per poter fare un trading profittevole.

Ora molto probabilmente, se hai già letto qualche mio articolo, saprai bene che io e quello che viene detto sui libri non abbiamo molto "feeling", infatti tendo a mettere in discussione molte cose di quelle che vengono lette...

Ovviamente una cosa è mettere in discussione argomenti, altro discorso è invece provare quello che si dice con dei dati.

Ed è proprio questo che ho deciso di fare, portarti dei dati..

Inizialmente pensavo di creare un semplicissimo EA è mostrarti i risultati con un RR favorevole e con uno sfavorevole, ma credo che la decisione che ho preso dimostrerà molto di più che credo in quello che dico, e non che parlo solamente.

Infatti nell'immagine allegata potrai vedere due cose:

-Prima cosa noterai sicuramente che io NON sono in grado di fare screen dal pc!!!

Cavolo sembro scemo non ne faccio MAI uno buono.

-Seconda cosa vedrai invece le statistiche del MIO conto personale nell'ultimo quadrimestre..

Analizziamole velocemente insieme il rapporto RR;

come puoi notare il conto ha un Rischio Rendimento negativo, infatti la media delle posizioni vincenti è di 322€ contro la media delle perdenti che è di 379€.

Quindi come da libri il conto è in perdita...

NO! 

Infatti il quadrimestre si è chiuso con un +36%.

Ho deciso di fare questo articolo principalmente perchè tutte le volte che posto una posizione sul sito trovo sempre qualcuno che mi dice "RR sfavorevole, operazione da non fare" 

MA PERCHE'? 

Solamente perchè il libro di murphy oppure di qualche altro esperto vi dice di non cosi?

Tutto ciò che leggiamo e studiamo, e l'avrò già detto 172 volte ormai va... 

I-N-T-E-R-P-R-E-T-A-T-O

Se fosse tutto oro colato adesso dovremmo essere tutti ricchi no? 

Beh io vi posso dire che è da 9 anni che trado e negli ultimi 4 ho sempre usato un RR sfavorevole, eppure sono ancora qui a raccontarvelo.

Ricordatevi che una posizione è suddivisa in 20% ingresso e 80% gestione..

Abbandonate l'idea "apro, stop e target e vediamo come va" un operazione va GESTITA, sia se va in gain che se va in loss...

Uno stop si mette sempre ma difficilmente si lascia colpire senza apportare modifiche ed alleggerimenti prima, lo stop va ACCOMPAGNATO tanto quanto il target, se non addirittura di più;

degli stop e della gestione però parleremo un altra volta, altrimenti rimani qui per 11ore a leggere.

Anche quest anno a quanto pare non ho appreso il dono della sintesi.

Buon trading e fammi sapere cosa ne pensi tu sul famigerato...

RISCHIO RENDIMENTO

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

9 - Commenti

Luciano Viticchie

Luciano Viticchie - 04/01/2018 14:43 Rispondi

Marco Salerno

Marco Salerno - 04/01/2018 15:55 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 04/01/2018 15:13 Rispondi

Marco Salerno

Marco Salerno - 04/01/2018 15:52 Rispondi

luca pizzirani

luca pizzirani - 04/01/2018 17:47 Rispondi

Marco Salerno

Marco Salerno - 04/01/2018 22:47 Rispondi

Franco Bastelli

Franco Bastelli - 04/01/2018 16:22 Rispondi

Marco Salerno

Marco Salerno - 04/01/2018 22:47 Rispondi

paolo peisino

paolo peisino - 14 aprile 00:02 Rispondi