Richard Wyckoff: ecco come capire le regole di mercato | Investire.biz

Richard Wyckoff: ecco come capire le regole di mercato

Ecco chi era Richard Wyckoff, il trader che ha cercato di capire le regole del mercato per operare in Borsa. Vediamo come funzionava la sua strategia di trading

Richard Wyckoff è un trader che visse tra il 1873 e il 1934, considerato un'autorità a New York grazie alle sue operazioni, per i soldi che muoveva e il modo in cui lo ha fatto. Implementò il suo metodo man mano che crescevano i suoi conti trading e per fare ciò, si circondò dei migliori trader del tempo: Jesse Livermore, J. P. Morgan, Harryman, Otto Kahn e James R. Keene.

La grandezza di Wyckoff non veniva solamente dai soldi che guadagnava, ma dal fatto che è stato il primo a voler trovare la logica dell'azione di mercato. Sperava che, se avesse capito perfettamente questo concetto, avrebbe potuto prevedere e anticipare il mercato molto meglio di quanto non facessero gli altri trader del tempo.

 

La strategia di trading di Richard Wyckoff

Dopo aver lavorato per molti anni a un sistema generico che desse senso ai movimenti di mercato e a quello dei prezzi, concretizzò questa ricerca analizzando gli operatori di mercato e il loro funzionamento, determinando dove era collocato il rischio-beneficio ottimale di ognuno di questi sui loro conti di trading. Ecco perché in uno dei suoi libri affermò  "Dà maggiore soddisfazione fare 10.000 dollari con un capitale di 5.000 dollari che ottenere la stessa quantità rischiandone 25.000 dollari".

Questo suo modo di lavorare ha reso famoso Wyckoff perchè riuscva a ottenere rendimenti molto elevati con piccoli capitali. Egli diceva che l'obiettivo fondamentale del trader non era quello di avere un sacco di soldi in breve tempo ma piuttosto capire bene il mercato e i suoi movimenti.

Wyckoff ci riuscì analizzando con minuzia il prezzo e i volumi di mercato, comprendendo l'azione delle mano forti all'interno del grafico senza utilizzare nessun altro strumento e marcando la psicologia del mercato tra buoni e cattivi speculatori.

Questa teoria è ancora oggi validissima, anche se necessita di alcuni aggiustamenti per i cambiamenti che le macchine algortmiche hanno portato al mercato. 

-----

> Il corso scalping, con nuovi contenuti e tantissime novità come l'indicatore Wolfvolume, è disponibile nella sezione "Corsi" di Investire.biz ed inizierà il 28 luglio. Per maggiori info cliccare QUI o scrivere a info@investire.biz.

> "In linea con l'Economista" torna giovedì 29 luglio alle 18:00. Iscrizioni QUI

 

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti