Quanto guadagna Jeff Bezos, il CEO di Amazon

Chi è Jeffrey Preston Bezos?

Jeffrey Preston Jorgensen è nato nella città di Albuqueque (Nuovo Messico) dalla madre Jacklyn Gise, una ragazza di 17 anni, e Ted Jorgensen, un ragazzo di 18 anni. Il matrimonio tra i due dura solo un anno e, nel 1968, la madre si risposa con Miguel "Mike" Bezos, cubano emigrato negli stati uniti, all'età di quidici anni, dal quale Jeff prenderà il cognome, una volta adottato.

Nel 1986 Jeff si laurea alla Princeton University in ingegneria elettronica ed informatica, ed approda a Wall Street, lavorando nel settore informatico.

Nel 1993 si sposa con Mackenzie Tuttle, quando Lei lavorava per lui, nell fondo hedge D.E.Shaw a New York. Hanno 4 figli.

E' nel 1994 che fonda il sito Cadabra.com, poco dopo rinominata Amazon.com, dal nome del Rio delle Amazzoni, nel 1995 è semplicemente una libreria online.

Quanto guadagna Jeff Bezos?

Jeff Bezos ha uno stipendio annuo di 1.681.840 dollari, stipendio che è rimasto sempre lo stesso dal 2013 (guarda immagine allegata).

La sua vera ricchezza è rappresentata, pero', dal pacchetto azionario Amazon, che ancora detiene. Con il 16.3% della compagnia, il suo patrimonio ammonta a 120 miliardi di dollari, cifra che lo mette al primo posto della classifica dei paperoni mondiali, prima di Bill Gates e Warren Buffet. (guarda immagine allegata, presa direttamente dal bilancio dell'azienda, dove è possibile vedere anche l'indirizzo di residenza di Bezos, qualora voleste andarlo a trovare a Seattle).

 

3 - Commenti

gianfranco aldeni - 27 aprile 20:22 Rispondi

Interessante....per me resta un mistero la continua crescita senza utili e senza dividendo mi sembra....se posso chiedere Luca hai ancora di sicuro banca farmafactoring in portafoglio...la vedi ancora buona a 5 euro?....grazie e buon trading...gf

Francesco M - 29 aprile 11:03 Rispondi

Potrebbe essere arrivato il momento dello short

apertura in gap e nuovo massimo storico poi il titolo ha messo la retromarcia 

se guardiamo il grafico giornaliero si sta formando un doppio massimo

un operazione short da questi livelli con stop alla chiusura sopra i massimi storici potrebbe essere interessante 

Luca Discacciati - 13 luglio 14:02 Rispondi

Nuovi massimi per Amazon, articolo QUI