Perchè il coronavirus fa scendere le borse

Partiamo con il capire cosa è un coronavirus:

E' un particolare virus appartenente alla famiglia Coronaviridae, classificato come entitià biologica particolare: non possono essere infatti considerati veri e propri esseri viventi ma, una volta invaso un organismo, ne sfruttano le risorse per proliferare e moltiplicarsi. Si legano alla cellule degli organismi modificandone le caratteristiche genetiche.

I coronavirus sono già noti e diffusi dagli anni 60, periodo nel quale si è capito che questi virus possono passare dagli animali all'uomo e ad oggi ne sono conosciuti sette tipi diversi. Esistono coronavirus piu' o meno aggressivi, da notare che questo tipo di virus è spesso la causa del comune raffreddore.

Da dove arriva il coronavirus?

Sembra che il virus si sia trasmesso dagli animali all'uomo all'interno dei mercati cinesi in cui è possibile acquistare animali vivi. In particolare sembrerebbe che il virus sia passato da alcuni animali come serpenti e pipistrelli, in Cina considerati veri e proprie prelibatezze, utili anche per la medicina tradizionale cinese.

Il coronavirus cinese è mortale?

Al momento il virus si è rivelato mortale nel 2.7 percento dei casi, anche se questo dato è solo una stima. Da notare che, per quanto i rischi non vadano sottovalutati, la pandemia del virus H1N1 (febbre suina) del 2009 fu causa di morte per oltre mezzo milione di persone. Inoltre le morti per influenza sono ogni anno centinaia di migliaia.

Perchè c'è paura per le borse e l'economia?

La Cina è la seconda potenza economica mondiale ed il calo dei consumi provocato dal virus (arrivato proprio in concomitanza delle festività del capodanno) potrebbe fare calare la crescita economica del paese sotto il 6%.

A pagare le conseguenze di questa contrazione dei consumi potrebbero essere le compagnie collegate ai viaggi ed al lusso, settore fortemente infulenzati dalle sorti del popolo cinese, che negli ultimi anni si è distinto per la propria capicità di spesa.

Le azioni delle compagnie aeree sono in forte calo oggi sulle borse di tutto il mondo, come le azioni di brand prestigiosi come LVMH sulla borsa di Parigi, Moncler e Brunello Cucinelli in Italia. Anche il colosso dei viaggi Amadeus, quotato alla borsa di Madrid, perde quasi il 5% in borsa.

Quali sono le opportunità di investimento collegate al coronavirus?

Ogni crisi viene accompagnata da importanti opportunità. Ne parleremo al podcast "Money Never Sleeps, il denaro non dorme mai" mercoledi alle 18.00. Iscriviti da QUI per partecipare LIVE o per ricevere la puntata registrata.

1 - Commento

Mauro Ciocchetti

Mauro Ciocchetti - 27 gennaio 20:01 Rispondi