Lo scandalo di Facebook e Cambridge Analytica in breve

Lo scandalo sul presunto furto di dati a FB da parte della società Cambridge Analytica ha fatto crollare il titolo in borsa, portandolo sotto il livello di 170 dollari per azione.

Cosa hanno detto i media:

La società Cambridge Analytica, facente capo a Robert Mercer (un ricco gestore di Hedge Fund) e Steve Bannon (ex consigliere di dinald Trump, al tempo della campagna elettorale) avrebbero sottratto dati relativi a 50 milioni di utenti del piu' grande social network del mondo, al fine di creare un software che, profilando le abitudini e i desideri di questi utenti, avrebbe potuto influenzare il voto, mostrando loro annunci personalizzati elettorali personalizzati.

Cosa è successo per davvero:

La società Cambridge Analytica ha comprato dati personali di vari utenti, da una app chiamata thisisyourdigitallife. Tale app ha ottenuto i dati personali degli utenti attingendo, assolutamente regolarmente, dal database di Facebook. Non ci sono stati furti, nessuno ha violato i database di FB.

Quale è il problema? Dove sta lo scandalo?

Il problema è che questi dati sono stati utilizzati al di fuori di FB, cosa che ha fatto si che siano state violate le norme del sociale Network. In poche parole una azienda puo', dando soldi a FB, fare apparire una pubblicità personalizzata in base alla profilatura dell'utente, ma questi dati non possono essere utilizzati al di fuori di FB ,questo perchè, se usati all'esterno, FB non guadagna piu'.

il vero problema che è stata una operazione davvero grossa (50 milioni di utenti sono tanti) e che, secondo il Guardian, questa operazione avrebbe influenzato le elezioni. Se non fosse perchè Trump ha vinto le elezioni, questa storia non sarebbe nemmeno emersa, visto che il businnes dei dati delle persone è un businnes che da sempre interessa i media e le agenzie di stampa, FB lo ha solo reso un businesse a livello globale.

Come evolverà la situazione?

Io credo che si stia facendo tanto rumore per nulla. Chiunque ha un account FB sa che i suoi dati sono una merce, che FB utilizza per guadagnare milioni di dollari tutti i mesi.

Vuoi comprare le azioni di Facebook?

Leggi se è il momento o no di comprare le azioni del piu grande social network al mondo.

 

11 - Commenti

Fabio Di fiore - 21/03/2018 14:31 Rispondi

Caro Luca ieri ero della tua stessa opinione. A mio avviso questo episodio non può che essere un buon momento di acquisto. Vediamo se i 160 reggono. Tu cosa ne pensi?

Luca Discacciati - 21/03/2018 14:50 Rispondi

speriamo di no!!!! Vorrei comprare FB a 100!!! :-)

Riccardo Zago - 21/03/2018 14:34 Rispondi

Completamente d'accordo con te Luca, soprattutto nelle ultime 3 righe, come dici te FB ha solo reso il business dei dati globale.

Buona occasione di acquisto

Rossano Montori - 21/03/2018 14:36 Rispondi

Bell’articolo Luca, ci voleva un po’ di chiarezza.

Luca Discacciati - 21/03/2018 14:51 Rispondi

Grazie Ross...purtroppo se si ascoltano i giornali e le TV, il cervello si riempie di cazzate :-(

Avere una propria idea ormai è uno stiile di vita!

Fabio Di fiore - 21/03/2018 15:07 Rispondi

Fb a 100 ci metterei la firma... Attendiamo fiduciosi. Luca la tua visione sugli azionari sono sempre ben graditi perché le prendi tutte. Attendiamo fiduciosi

giorgio zonza - 21/03/2018 15:15 Rispondi

non solo cio' che dici Luca , io aggiugerei ma non erano i russi che avrebbero utilizato i dati per uno scopo elettorale a favore di trump.... 

Luca Discacciati - 21/03/2018 15:21 Rispondi

Guarda Giorgio, non mi ci fare pensare...che se ci penso mi viene da vomitare. Ormai tutti i giornali e le TV del mondo puntano sul sensazionalismo per fare click... l'ignoranza dilaga.

gianfranco aldeni - 21/03/2018 18:41 Rispondi

qualcosa del genere ....violazione della privacy...era già successa nel 2013...allora fu il governo americano ad essere incolpato...adesso cambiano i protagonisti ma gira e rigira é sempre quella minestra...ma a noi che cazz ce ne frega noi qui gli amo fare i soldi e tanti quindi sprofonda pure Facebook o qualsiasi altra società. ..e noi la comperiamo e ci guadagnamo. ...buon trading a tutti...gf

fabio pietrobono - 22/03/2018 05:29 Rispondi

come ho già scritto da più parti..  Trump ha vinto pe runa manciata di voti.. se fosse stato come dicono avrebbe stravinto oppure chi ha analizzato i dati era una capra.. delle due affermazioni una è vera; Tertium non datur.

Luca Discacciati - 22/03/2018 08:57 Rispondi

Se conoscete l'inglese, in questa intervista alla CNN, Mark Zuckerberg dice quello che scrivevo io nell'articolo