Società - Comunicazione

/ / / Ichimoku, c'è molto di più oltre alle medie ed alla nuvola

Ichimoku, c'è molto di più oltre alle medie ed alla nuvola

Ichimoku, c'è molto di più oltre alle medie ed alla nuvola

Da alcune informazioni che ho appreso sembra che Hosoda, inventore dell'indicatore Ichimoku, abbia sviluppato anche altre cose.

Quindi dietro alle varie linee tenkan, kijun, chikou ed alla nuvola kumo ci sarebbe dell'altro.

Lo stesso Hosoda diceva che l'utilizzo dell'indicatore mediante gli incroci delle medie, l'attraversamento dei prezzi nella nuvola, etc... sarebbero soltanto la minima parte della teoria sviluppata.

"Su 10.000 e più persone che utilizzano e fanno trading con Ichimoku, soltanto 10 di esse lo comprendono realmente e lo utilizzano nella maniera più corretta".

In aggiunta all'utilizzo "standard" dell'indicatore sembra che ci siano dei plus che aiutano ad individuare entrate, target più realistici, ed eventualmente anche anticipare dei potenziali trend che si andranno a creare in futuro.

 

 

 

23 - Commenti

  • Cristiano Chierico 10/01/2017 16:08 Rispondi
    • Luca Discacciati 10/01/2017 16:23
  • Luca Discacciati 10/01/2017 16:26 Rispondi
  • Valerio Zambelli 10/01/2017 16:29 Rispondi
    • Nicola Dalla Costa 10/01/2017 16:56
    • Valerio Zambelli 10/01/2017 20:01
  • Riccardo Zago 10/01/2017 16:30 Rispondi
  • Alessandro Pompili 10/01/2017 16:37 Rispondi
  • Diego Piras 10/01/2017 18:36 Rispondi
  • Fabio Fedele 10/01/2017 18:48 Rispondi
  • STEFANO LEONI 10/01/2017 19:25 Rispondi
    • Luca Discacciati 10/01/2017 19:56
    • Valerio Zambelli 10/01/2017 20:03
    • Alessandro Di Pietro 11/01/2017 08:50
    • Valentino Berlusconi 12/01/2017 10:36
  • giacomo semperboni 10/01/2017 21:51 Rispondi
    • Riccardo Zago 11/01/2017 13:00
  • Fabio B 17 febbraio 13:15 Rispondi
  • Fabio B 17 febbraio 13:19 Rispondi