Cose e Womenomics?

Sapevi che negli Stati Uniti le donne guadagnano meno degli uomini in 439 delle 446 grandi aziende?

La differenza più alta nei guadagni è tra le donne che lavorano come medici e chirurghi, le quali guadagnano quasi la metà degli uomini (vedi grafico sotto).

È interessante notare che ci sono solo sette professioni in cui le donne guadagnano leggermente di più (una media di $ 1.000 all'anno) e questi sono:  lettori di contatori, settatori / operatori di segatrici per legno, manutenzione autostradale, nutrizionisti, installatori / riparatori di linee di telecomunicazioni, operatori di gru e gestori di negozi!

La disuguaglianza di genere è anche evidenziata nel tasso di partecipazione delle donne in politica. Come possiamo vedere dalla mappa del mondo sottostante, la proporzione di seggi detenuti dalle donne nei parlamenti nazionali è del 30% o inferiore nella maggior parte dei paesi sviluppati, mentre è inferiore al 15% e vicina allo zero nelle aree meno sviluppate.

Sebbene le donne rappresentino circa la metà della popolazione e superino gli uomini nei livelli di istruzione negli Stati Uniti, rimangono sottorappresentate nei luoghi di lavoro e persiste un pernicioso divario retributivo di genere.

I governi di tutto il mondo stanno ora inserendo questo tema nella loro agenda con incentivi per promuovere l'equilibrio di genere sul posto di lavoro.

Un esempio calzante è il Giappone, in base al quale il governo ha introdotto la cosiddetta iniziativa "Womenomics". Ciò mira a rafforzare la crescita economica attraverso l'emancipazione economica generale delle donne e comprende gli sforzi per facilitare gli ostacoli all'occupazione femminile al di fuori della casa, promuovere le donne a posizioni di leadership e colmare il divario retributivo di genere.

Ma ciò fornirà risultati migliori per noi come investitori?

In uno studio condotto da Bloomberg, è stato stabilito che le società con oltre 10 miliardi di capitalizzazione di mercato che hanno almeno una donna nel proprio consiglio di amministrazione (line verde) hanno sovraperformato quelle che attualmente non lo fanno (linea blu). I rendimenti composti eccedenti erano del 3,5% all'anno! (vedi sotto Figura 3)

Lo stesso studio ha anche dimostrato che maggiore è il numero di partecipazioni femminili nel senior management, maggiore è la performance dell'azienda. (vedi sotto Figura 3.)

Pensi che questa sia una buona opportunità?

All'inizio di questo mese, General Motors è stata premiata con il miglior premio aziendale in termini di parità di genere. La ragione di questo era perché era l'unico che aveva un amministratore delegato femminile, un numero uguale di uomini e donne nel suo consiglio e implementato il pagamento della parità tra tutti i dipendenti.

Altre società tra le prime 10 erano L'Oréal, JPMorgan Chase, Merck e StarHub.

Cose pensate su questo modo di investire?

0 - Commenti