Antoine Lours ha perso 80 milioni sull'S&P500

A distanza di poche settimane da quando Citi ha comunicato di aver perso 180 milioni di dollari per via di un prestito ad un fondo che avrebbe perso tutto il denaro con operazioni speculative sul forex, ora è il turno della banca francese BNP Paribas, che ha riportato una perdita di 80 milioni a causa di operazioni di trading errate sul mercato dei futures dell'indice S&P500.

Il trader Antoine Lours, che secondo i media al momento è ancora assente per le vacanze natalizie e non ha voluto rispondere alle domande dei giornalisti di Bloomberg attraverso il suo account Linkedin, era posizionato al rialzo proprio nei giorni a cavallo tra natale e capodanno, periodo in cui il mercato americano ha subito forti perdite, le maggiori da 10 anni a questa parte.

La prossima volta che subiremo una perdita, cosa che con il trading è inevitabile, ricordiamoci di questo trader che, evidentemente, se la passa peggio di noi!

---

Apri un conto con www.kimuratrading.com e finanzialo con almeno 2000 euro. Per te GRATIS il corso sul SENTIMENT TRADING ed il corso "VINCERE nel TRADING INTRADAY (Speciale FOREX)"

Apri il conto da QUI

---

 

1 - Commento

Antonio Telese

Antonio Telese - 16 gennaio 17:03 Rispondi