A spasso per Londra, parlando con la gente

Cominciamo con il tassista che ci ha portato alla bank of England... accanito sostenitore dell' uscita!

Da quando c'è L' EU, troppa burocrazia, tasse... ma sopratutto la paura per una immigrazione incontrollata.

Poi è stata la volta dell' informatico in giacca e cravatta...Anche lui sostenitore dell' uscita, il tema centrale in questo caso riguarda la burucrazia... evidentemente gli inglesi sono abituati ad un sistema piu' snello, che non necessiti di autorizzazioni da parte di nessuno.

Sempre nella metro abbiamo parlato con Paul... impiegato inglese, anche lui vuole uscire dall' europa unita, per paura che qualche immigrato gli porti via il posto di lavoro.

Per concludere siamo andati in un negozio di William Hill, dove Mark, l' impiegato addetto alle scommesse, afferma che lui e tutti i suoi amici voteranno per l' uscita... "ci siamo impoveriti tantissimo in questi anni, i poveri diventano sempre piu' poveri, mentre i ricchi non sanno piu dove mettere i soldi"..."io sono un padre single e, per mantenere i miei due figli devo vievere ancora con i miei genitori".

Al momento, l'unico sostenitore di un REMAIN è la quota relativa alla scommessa proprio del bookemaker William Hill... L' uscita è pagata 3, che rispetto all' 1.25 dello STAY, fa capire come le probabilità siano nettamente a favore di un UK stabile all' interno della comunità Europea.

Ne parliamo al webinar di questa sera: clicca QUI

3 - Commenti

Valerio Zambelli - 20/06/2016 17:14 Rispondi

ipotesi complottista e provocatoria:

il referendum indetto da Cameron per ottenere voti ed essere eletto può essere pilotato dal governo a proprio piacimento?

nel senso, tutti vogliono uscire perchè l'Europa fa schifo, ma se ciò accade per la Gran Bretagna i prossimi tempi sarebbero tutt'altro che facili, quindi il governo potrebbe anche "scegliere" di pilotare il voto e far uscire i risultati a proprio piacimento

questo per restare in Europa e non dover stravolgere il proprio status politico ed economico attuale.

poi alla popolazione potrebbero raccontare quello che vogliono ovviamente....

Massimo Porsio - 20/06/2016 17:25 Rispondi

Mi ricorda tanto un "VECCHIO" modo di fare al'italiana, vi facciamo credere quello che volete, ma alla fine si fa come diciamo noi. Niente niente gli inglesi sono più europeisti di quello che vogliono far credere? ;-) 

franco zarantonello - 21/06/2016 11:22 Rispondi

Penso proprio che non usciranno,però l'uscita sarebbe un bel banco di prova ed una risposta a tutte le cassandre politiche che qui predicano le stesse cose ed in primis l'uscita dall'euro,pontificando che l'italietta con la liretta tornerebbe ad essere una "superpotenza"