Kimura Trading

9,4 miliardi di dollari fatti con il trading

Quello che si vede nell'immagine è un estratto del bilancio 2018 del colosso bancario Goldman Sachs e la tabella mostra le varie voci che compongono il fatturato della banca.

Quello che se ne evince è che il trading (che nel bilancio viene chiamato market making) è la voce di maggiore importanza tra quelle che determinano il fatturato. Su un totale di 36 miliardi di dollari di fatturato, quasi un terzo deriva da attività speculative sui mercati finanziari...il trading appunto!

Ma come fanno queste grosse banche d'affari a generare cosi tanti profitti grazie al trading?

Se pensate che questi risultati incredibili siano duvuti a "magheggi" ed "insider trading" vi sbagliate di grosso.

Anzi! I grossi "squali di Wall Street" hanno un grande svantaggio rispetto a noi piccoli trader: una ingente quantità di denaro! Avere decine di miliardi da fare fruttare non è affatto semplice! Quando vuoi comprare un miliardo di dollari, non lo puoi fare con un click, come facciamo noi piccoli trader con le nostre piattaforme.

Ed è proprio qui il bello: Gl iinvestitori istituzionali devono, per legge, comunicare le loro "mosse" sui mercati, mosse che sono pubbliche e reperibili online. Sapere come si stanno muovendo sul mercato questi grossi player permette di seguire e copiare la loro operatività, sfruttando cosi i forti trend generati da questa ingente mole di denaro.

Nel corso "Fare soldi come le Big Banks" impareremo proprio a capire dove gli istituzionali stanno mettendo i loro soldi al fine di copiare le loro operazioni. Compreso nel prezzo del corso, il foglio di calcolo "Shark Report" che permette di monitorare l'attività degli istituzionali.

Info sul corso ed iscrizioni da QUI

4 - Commenti

Federico Ortolani

Federico Ortolani - 03 gennaio 13:54 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 03 gennaio 15:10 Rispondi

Paolo De Feo

Paolo De Feo - 03 gennaio 16:09 Rispondi

Paolo De Feo

Paolo De Feo - 03 gennaio 16:23 Rispondi