JP Morgan alza il rating di Beyond Meat, le azioni salgono

Le azioni di Beyond Meat sono tornate ad esere attraenti secondo la nota banca d'affari J.P. Morgan, dopo che il titolo ha perso oltre il 40% da luglio scorso.

Il titolo sta segnando il +7% in pre market, rispetto alla chiusura di ieri, dopo che l'analista Ken Goldman ha aumentato il rating sulla società, portando il prezzo obiettivo a 189 dollari per azione. Il motivo di questa valutazione è la presenza di 300 milioni di dollari di liquidità presenti nelle casse della società.

Goldman ha anche detto che, a suo avviso, l'azienda è nelle condizioni ideali per acquisire nuovi clienti;

Gli investitori, ha aggiunto Goldman, hanno perso fiducia nel progetto Beyond quando il suo fondatore Ethan Brow, ha venduto sul mercato secondario parte del suo pacchetto azionario. Una mossa che ha provocato un'ondata di vendite sul titolo che, secondo l'analista di J.P Morgan, rappresenta una opportunità di ingresso, visto che la percentuale venduta dal fondatore è davvero minima, rispetto al totale del suo pacchetto azionario.

Beyond Meat, quotata sul mercato nel maggio scorso al prezzo di 25 dollari per azione, hanno quasi decuplicato il loro valore, rendendo questa IPO la piu' calda degli ultimi anni.

---

Le azioni Beyond Meat sono ancora da comprare? Leggi qui il nostro approfondimento

---

Come nasce una operazione di Trading? Guarda il Video che te lo spiega

---

 

 

2 - Commenti

Antonio Guglielmi

Antonio Guglielmi - 20 agosto 15:11 Rispondi

Simone Fin

Simone Fin - 22 agosto 12:11 Rispondi