ZUCCHERO - grafico giornaliero (aggiornamento al 21.11.2018)

In riferimento all' aggiornamento della mia analisi del 30.10.2018, il prezzo dello ZUCCHERO ha continuato la discesa dopo la rottura della linea di trend che passava a 13.78. Attualmente ha raggiunto il livello di correzione di Fibonacci del 50%  a 12.52.

Al momento non ci sono segnali d'inversione e l'oscillatore RSI segnala la possibilità di ulteriori ribassi verso il successivo livello di correzione di Fibonacci del 61.8% che è posto a 12.11, con un supporto intermedio a 12.34.

Inoltre le medie mobili si stanno incrociando al ribasso (crossover).

A 12.76 passa una linea di trend che da un lato fa da resistenza ma dall'altro potrebbe essere anche lo stop dello short in caso di una chiusura giornaliera sopra la stessa.

4 - Commenti

David Trade - 21 novembre 11:19 Rispondi

Ciao Fiorenzo, analisi molto precisa!

Non essendoci ancora segnali di inversione potremmo valutare una zona di entrata; vedi anche tu la trend line del 22ago->27sett ?

L'ultima volta lo sugar ha ritracciato sino al 76 di fibo; nel caso in cui il prossimo ritracciamento si estendesse così in profondità potrebbe toccare la trend line indicata sopra.

l'RSI è nuovamente a 39, come alla fine dell'ultimo ritracciamento: si potrebbe quindi frazionare la posizione (sono daccordo sul 12.11 da te indicato) con SL al di sotto di 11.30

Cosa ne pensi?

Fiorenzo Fontana - 21 novembre 12:30 Rispondi

Ho tracciato la linea citata e concordo di andare long se arriva li. E' ancora molto lontana a mio avviso e ci sono diversi supporti prima. Però ok giusta la considerazione. Il problema per me al momento e di valutare dove chiudere lo short e meno dove andare long.

Denis Bondioli - 21 novembre 11:28 Rispondi

Ciao Fiorenzo, grazie per l'analisi.

Sono livelli simili a quelli che abbiamo individuato anche tramite Ichimoku (https://investire.biz/articoli/analisi-previsioni-ricerche/materie-prime/spunto-operativo-zucchero-con-ichimoku), stiamo controllando per un rialzo di medio periodo ma dalla tua ottima analisi sembra sia meglio aspettare ulteriormente. A livello di Ichimoku c'è un supporto molto forte che se dovesse essere rotto confermerebbe ulteriori ribassi.

nicola piasentin - 21 novembre 12:59 Rispondi

sono d'accordo; anche la stagionalità è importante in questo caso.... e possiamo aspettarci un long

ciao