Kimura Trading

ZOOM: Crude Oil

SETTIMANALE: non potremmo dare un risultato certo fino al 30 novembre, giorno in cui sapremo se l’accordo OPEC si farà o no. Quello che stiamo per analizzare però è uno strumento che sembra voler scendere. Gli indicatori non danno alcuna divergenza, e nemmeno le bande di bollinger ci dicono qualcosa, abbiamo però le medie mobili che si stanno per incrociare al ribasso e soprattutto siamo attaccati alla trend line rialzista, che potrebbe essere rotta con facilità dato che ha già dato segni di cedimento. Il punto però che la fa da padrona è la presenza di un testa e spalle che sembra si stia creando e ciò aumenta il nostro campanello d’allarme per prendere lo short nel caso di andasse a verificare.

GIORNALIERO: Bande di bollinger puntano al restringimento, medie mobili che si stanno riavvicinando ma non danno ancora alcun segnale. Nessuna divergenza mostrata dai 3 indicatori. Gli unici oggetti di studio sono quindi la trend line che come ripeto ha già dato precedenti segni di cedimento e il nostro supporto in area 4.63 .

CONCLUSIONI: Anche il FORECASTER da una discesa ribassista proprio in questo periodo. se venisse rotto il supporto attuale, il prossimo target sarebbe sicuramente la neckline del testa e spalle a quota 4.33 che a parer mio verrà raggiunto ancora prima della notizia OPEC del 30. Se si volesse cercare di prendere questo possibile short prima del 30 consiglio di operare così: 
SELL: 4.6    STOP: 4.65 (50 punti, abbastanza stretto)     PROFIT: 4.40

0 - Commenti