Us crude, Ichimoku e Forecaster !

Salve a tutti, ieri pomeriggio ho deciso di dedicarmi un po allo studio di questo indicatore che sembra essere molto interessante, nonostante io non sia un fan degli indicatori.

Ebbene rileggendo i post di Riccardo Zago ho provato ad interpretarlo un po a modo suo, sicuramente avrò sbagliato qualcosa, tant'è vero che farò il corso per cercare di capirlo al meglio, perchè credo che le potenzialità di questo strumento siano enormi. 

L'analisi è stata fatta al volo  con poca lucidità e molta fretta unendola al forecaster. In questo momento la posizione è in guadagno di una novantina di punti. Non so voi, a me stuzzica tanto questo indicatore...

---

Iscriviti adesso al corso su ICHIMOKU del 7 Settembre! Clicca QUI <<<

 

 

 

6 - Commenti

Riccardo Zago - 02/09/2016 19:13 Rispondi

La rottura della nuvola è uno dei segnali, ma ce ne sono numerosi altri e le modalità di ingresso sono da analizzare con cura.

La tua idea era quasi corretta, ma io non sarei entrato.

Al corso, se me lo ricordi, ti spiegherò perchè.

Nicola Dalla Costa - 03/09/2016 10:04 Rispondi

Lo SL sarebbe stato troppo grande per entrare su questo segnale...però il segnale di entrata è corretto.

Jonathan Longo - 03/09/2016 10:47 Rispondi

Certo Riccardo, non vedo l'ora di fare il corso...A prestissimo allora ;)

andrea tibaldo - 05/09/2016 06:55 Rispondi

ma dove sei entrato??? a sensazione ritengo che sei entrato alla rottura della kiju da parte della tenkan o alla rottura di kiju e tenkan da parte del prezzo. forse ti sei mosso in anticipo ma ora secondo me continua scendere anche se non si vede il proseguo. ti sta andando bene. tieni botta.

Jonathan Longo - 05/09/2016 10:15 Rispondi

Premetto che l'ho fatta interpretando un po quello che avevo visto dai post di Riccardo, ma mi sembra comunque troppo pretenzioso dire così...Diciamo che ho voluto provare, dopo 70 punti di profitto ho messo lo stop in pari, è tornato indietro e non ho perso. 

Farò il corso perchè a me sinceramente tutte queste medie e nuvole mi fanno confondere, e comunque credo debba essere approfondita questa tecnica che sembra molto interessante.

andrea tibaldo - 05/09/2016 13:57 Rispondi

audace ragazzo...