Ribasso dell'oro? Il COT ci da un'ulteriore conferma

Ho provato a lavorare sulla visione di medio termine sull'oro che Luca ha condiviso con noi qualche giorno fa.

Mi sono confrontato anche con qualche altro guru di questo blog e tutti condividono l'idea di impostare un pending short a 1200...e visti i prezzi...attuali ci siamo quasi.

Ho ragionato su due fronti: sia usando la tecnica "Dai energia al tuo trading" sia esaminando il COT, Commitment of Trade.
Quest'ultimo è uno strumento che non conoscevo e di cui ho sentito parlare per la prima volta da Larry Williams.

Il COT è un report che viene pubblicato settimanalmente e che indica la quantità delle esposizioni nette al rialzo o al ribasso dei commercials (le società che acquistano, ad esempio, quella tal materia, che serve al loro processo produttivo, per mediarne il prezzo di carico) e degli speculatori.

Gli Speculatori (linea verde) e i Commercials (linea blu) danno di norma segnali opposti. Mentre i Commerciali comprano quando il mercato è affossato, gli Speculatori vendono appena il prezzo scende.

QUI trovate il report COT sull'oro.

E' molto interessante vedere come un sentiment di mercato esagerato, che solitamente corrisponde a due posizioni nettamente opposte di speculatori e commerciali, corrisponde quasi sempre ad un massimo o ad un minimo di mercato.

Attorno alla fine di gennaio 2015, ad esempio, proprio quando il sentiment era ai massimi, con i commerciali in preda alle vendite e specultori in pieni acquisti, si è verificato il massimo di periodo dell'oro sui 1300 punti.

Oggi si sta preparando una situazione opposta con i commerciali che stanno acquistando e gli speculatori che iniziano a vendere.

Quest'analisi, da puro neofita, darebbe però ulteriore credito alla visione di Luca e degli altri amici del blog che suggeriscono di iniziare a shortare dai livelli prossimi a quelli attuali.

Per quanto riguarda invece l'analisi usando la tecnica "Dai energia al tuo trading" ottengo un risultato analogo.

QUI il grafico.

1200 risulta essere un'area molto calda per un possibile short. L'eventuale stop loss lo metterei subito fuori da questa "hot zone" a 1300 punti.

Personalmente, per il mio conticino, 100 pips sull'oro non me li posso permettere di stop loss e dunque, credo, resterò fuori dal trade!

3 - Commenti

andrea tibaldo

andrea tibaldo - 25/03/2015 09:48 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 25/03/2015 11:05 Rispondi

Luca Piccinini

Luca Piccinini - 25/03/2015 13:42 Rispondi