Previsioni sul Light Crude

Salve a tutti, sono Dario e questo è il mio primo articolo.

Volevo chiedere un parere a voi sulla situazione del US Light Crude; visto che sembrava giunto il momento dei rialzi avevo inserito un pending LONG a 50 dollari al barile che per ora mi sta andando contro. Che previsioni avete voi su questa materia prima? Inizierà o no un ciclo rialzista?

Grazie a tutti

5 - Commenti

Massimo Dell'Orti - 23/07/2015 09:25 Rispondi

Ciao,

la mia visione, supportata dalla mia personale interpretazione dei dati macroeconomici, e' short.

Stefano Oddone - 23/07/2015 17:34 Rispondi

Ciao provo a darti qualche indicazione, osservando il Grafico Daily, un primo livello caldo e di tenuta era in area 51.20 circa, livello che da qualche tempo ha rotto vilentemente andando a cercare nuovi minimi. Apparentemente sembreremmo su nuovi minimi, ma i veri forti supporti li possiamo trovare solo in area 44.30 testato il 29 di Gennaio e successivamente il 18 Marzo scorsi.Questo livello haretto in modo molto forte in quelle due occasioni, e la sensazione è che come già detto da Luca ed Enrico, il prezzo del petrolio è molto manipolato e regolato dall'Opec, quindi non è facile fare una valutazione di dove potrebbe andare. Certo è che in questo momento osservando meramente il grafico è tremendamente shortista, e con una gran voglia di dirigersi verso il livello di tenuta che ti ho pocanzi menzionato, e apparentemente sembrerebbe interessato ad andarci. Solo gli arabi lo sanno però. Quindi occhio a stare troppo Long potrebbe bruciarti parecchio. Comunque ti allego il grafico a conferma della mia analisi.

Un saluto e buon trading.

Dario Gonfiantini - 24/07/2015 10:20 Rispondi

Grazie dei preziosi consigli. Chiuso e si riparlerà di Long più avanti.

Un saluto e buon trading anche a voi.

luigi di gennaro - 24/07/2015 11:47 Rispondi

collegando minimi del 1998 - 2001 - 2009 arriviamo ai giorni nostri
notiamo movimenti bearish brevi ma violenti (in 7 mesi mangia un rialzo di 10anni e uno di 5anni) mentre quelli bullish lunghi e con swing graduali

se non fosse per quel minimo di 43,59 dollari al barile, io sarei entrato adesso al rialzo

se hai il capitale per coprire un ritorno ai 43,59 dollari al barile e hai concepito il trade a lungo termine, puoi aspettare un ritracciamento, altrimenti chiudi

in tutti i casi, io metterei il take profit in pari

luigi di gennaro - 06/08/2015 22:50 Rispondi

e se si formasse un bel testa e spalle?
allora sarebbe target 27.50 (circa 30$ in sintonia con le previsione di JP Morgan)