4 - Commenti

Jean Christophe Dufour - 16/12/2014 12:16 Rispondi

Giusto, il lato positivo sul potere d'acquisto nei paesi importatori oggi non è preso in considerazione dal mercato, che con un calo così forte privilegia il rischio potenzialmente sistemico del crollo dei paesi produttori grandi finanziatori dell'economia mondiale! 

Di più gli stati europei così indebitati potranno avere la tentazione di captare  il margine creato dal calo del petrolio per finanziare il debito invece che sia i consumatori a profittarne!

cordiali saluti

JcD

Matteo Ercolin - 16/12/2014 12:34 Rispondi

Cosa dite? E' un buon momento per entrare long?

Matteo Ercolin - 16/12/2014 12:52 Rispondi

Che grafico è? Io il Brent Crude lo ho a 59.

Grazie

Luca Piccinini - 16/12/2014 15:43 Rispondi

A mo avviso mettersi long adesso risulta molto rischioso! Ti ricordo che nel 2009 arrivò a 33,55! Se puoi gestire una sofferenza così importante tanto di cappello al tuo conto e alla tua temerarietà!