Petrolio inarrestabile: mai cosi caro da Dicembre 2014

Come ci aspettavamo da stagionalità, il petrolio sta salendo.

L'Opec ha aumentato la produzione di petrolio, ma non tanto quanto si aspettava il mercato, cosa che ha innescato i recenti rialzi, che hanno portato il prezzo del greggio in area 73 dollari a barile, livello che non si vedeva da dicembre 2014.

L'Opec non è il solo motivo per cui il petrolio sale e, a mio avviso, è destinato a farci vedere dei nuovi massimi... I motivi per cui il petrolio è destinato a salire sono diversi, e li avevo elencati in questo articolo.

Se guardiamo il grafico stagionale del petrolio, vediamo come il picco massimo, negli ultimi 20 anni, è mediamente arrivato nel mese di settembre...è possibile che, per tale periodo, avremo un petrolio in area 80 dollari, area che si trova a ridosso della trend line di lungo periodo di figura.

La strategia sul petrolio, quindi, è sempre la stessa...accumulo sulla debolezza.

1 - Commento

andrea bardelli - 03 luglio 23:45 Rispondi

Concordo con te,  dal tuo precedente articolo da un punto di vista fondamentale vi sono ancora maggiori motivi per un rialzo.  Magari arriverà a 100 USD entro un anno. ..