oro - grafico giornaliero (prezzo 1292)

Dopo aver toccato un massimo a 1298.50, il prezzo dell'oro ha piazzato venerdì una candela d'inversione negativa / ribassista "bearish engulfing" con possibilità di una correzione verso i livelli di supporto e obiettivi evidenziati sul grafico dalle linee statiche e dalle linee di trend. 

L'oscillatore RSI è in situazione di ipercomperato.

Ho provato una short a 1291 ma prendo lo stop se il prezzo dovesse chiudere sopra 1299 su base giornaliera.

---

Apri un conto con www.kimuratrading.com e finanzialo con almeno 2000 euro. Per te GRATIS il corso sul SENTIMENT TRADING ed il corso "VINCERE nel TRADING INTRADAY (Speciale FOREX)"

Apri il conto da QUI

---

6 - Commenti

antonio dal bello - 07 gennaio 10:12 Rispondi

nel grafico vedo una candela piccol a dopo quella che hai cerchiato ..venerdi nn ha fatto quella candela piccola...boh...................

Fiorenzo Fontana - 07 gennaio 10:49 Rispondi

La candela piccola è quella di domenica (stanotte all'apertura delle contrattazioni dopo il weekend) non la considero.

francesco raffaelli - 07 gennaio 13:11 Rispondi

sono d'accordo, ieri avevo segnato anche io questa possibilità, e sono entrato short, come te...:)

Luciano Viola - 07 gennaio 20:44 Rispondi

Buonasera Fiorenzo, anche dal mio punto di vista è l'ora di un buon ritracciamento.

Quando individuii un pattern, in questo caso Bullish engulfing su zona di ipercomprato, entri a mercato alla conformzione oppure usi tecniche di breakout o ritracciamento del segnale?

Grazie mille, anche io sono in posizione, 1250 è un livello ambizioso per il target ma ci credo, ci sarebbe ritest della mm200, ritracciamento 61,8 fibonacci dell'impuso che parte dai minimi del 15 agosto e pivot point settimanale oltre ad essere un livello psicologico davvero importante. Buon trading

Fiorenzo Fontana - 08 gennaio 09:55 Rispondi

Prima di tutto ti correggo che si trattava di un "bearish engulfing" non di un "bullish engulfing". Io di solito entro subito a mercato appena  individuo la candela d'inversione e poi gestisco la posizione a dipendenza del movimento e della chiusura giornaliera nel caso la candela venga annullata. L'ideale sarebbe stato avere avuto la posizone long dall'area di 1200 circa e il segnale sarebbe da prendere come presa di profitto. Siccome però sono uscito prima attorno a 1260 ho provato uno short. L'idea è poi di rientrare long su liveli interessanti ma più bassi verso 1250 se ci arriva.

Luciano Viola - 08 gennaio 12:11 Rispondi

Grazie per la correzione, Bearish engulfing, gentilissimo come sempre. A presto.