Oro - grafico giornaliero (prezzo 1282)

Oro e argento hanno entrambi piazzato venerdì una candela d'inversione positiva / rialzista (bullish engulfing) dopo aver toccato importanti livelli di supporto e spinti al ribasso dalla forza del dollaro americano.

Nonostante dati macroeconomici positivi (vedi disoccupazione di venerdi), il dollaro americano sembra fare fatica a  guadagnare ulteriore terreno sullo sfondo della ventilata possibilità di un taglio dei tassi da parte della Federal Reserve, anche se ancora troppo presto per essere concretizzato.

Ma quello che potrebbe pesare sul dollaro e sulle borse è la situazione dazi, dove la maggior parte degli operatori pensavano ad una soluzione positiva imminente, mentre invece la situazione sembra stia prendendo un'altra "piega".

Di questa situazione di incertezza ne potrebbero beneficiare nel frattempo i metalli preziosi.

Di conseguenza mi sono messo long su oro a 1282 con stop alla chiusura del prezzo sotto il minimo di 1266 sulla base della chiusura giornaliera e long su argento a 14.86 con stop sotto il minimo di 14.56, sempre sulla base della chiusura giornaliera.

Oro: resistenze a 1286, 1297; target 1308

Argento: resistenze a 14.95, 15.07, 15.24; target 15.53

---

Fai trading su oro ed argento a condizioni molto vantaggiose

Prova la piattaforma di www.kimuratrading.com

---

6 - Commenti

Massimo Dell'Orti

Massimo Dell'Orti - 06 maggio 14:47 Rispondi

giorgio zonza

giorgio zonza - 10 maggio 18:00 Rispondi

Fiorenzo Fontana

Fiorenzo Fontana - 13 maggio 09:54 Rispondi

Fiorenzo Fontana

Fiorenzo Fontana - 13 maggio 09:54 Rispondi

Fiorenzo Fontana

Fiorenzo Fontana - 24 maggio 10:18 Rispondi

Fiorenzo Fontana

Fiorenzo Fontana - 03 giugno 09:35 Rispondi