La corsa del GOLD è solo all'inizio?

Abbiamo cominciato a comprare il GOLD in area 1200 dollari quando si era sviluppata un interessante conformazione tipica della inversione di tendenza.

Da li è partito un bel movimento al rialzo che sembrava volesse fermarsi a 1280.

Tale livello pero' è stato rotto, dando l'opportunità ai prezzi di raggiungere il prossimo target, che l'indicatore RANGE INDICATOR posiziona tra i 1310 ed i 1320 dollari per oncia.

Come si vede in figura, abbiamo avuto il segnale di ingresso LONG (che ricordo puo' essere eseguito in automatico con il BOT) in seguito ad una candela ad alta volatilità che, anche questa volta, si è rivelata un ottimo punto di ingresso.

La strategia del SENTIMENT TRADING continua a darci belle soddisfazioni!

---

Apri un conto con www.kimuratrading.com e finanzialo con almeno 2000 euro. Per te GRATIS il corso sul SENTIMENT TRADING ed il corso "VINCERE nel TRADING INTRADAY (Speciale FOREX)"

Apri il conto da QUI

---

 

2 - Commenti

Luigi Panico - 07 gennaio 09:49 Rispondi

Ciao Luca, la strategia mi piace davvero tanto e anche io tenevo d'occhio il gold ma in questo caso il sentiment non è nettamente sbilanciato. Come mai sei entrato lo stesso LONG?

Luca Discacciati - 07 gennaio 09:54 Rispondi

Come abbiamo visto nel corso, avere uno sbilanciamento forte sul GOLD è praticamente impossibile. In uqesto caso il trend è rialzista, inoltre il periodo è propizio per i rialzi secondo la stagionalità.