Il parere di UBS sul GOLD

in inglese:

We are sticking to our negative outlook for the gold price, targeting a decline to USD 1,100/oz. over the next three months.
Solid US economic data, a stronger US dollar and an anticipated US rate hike in September should continue to weigh on the yellow metal.
While Greek headlines will keep price volatility high, they alone, at this stage, are insufficient to influence the price in our view.

in italiano:

Continuiamo ad avere una visione ribassista sull' oro, con un target a 1100 dollari per oncia entro tre mesi.

I forti dati economici in usa, e un aumento dei tassi anticipato a Settembre, dovrebbero continuare a pesare sul prezzo dell' oro.

La questione greca continuerà a mantenere i prezzi volatili ma, in questo momento, la Grecia da sola è insufficente ad influenzare la nostra visione

---

Vuoi replicare questa operazione con un conto di trading?

Manda una mail a info@investire.biz , ti seguiremo nell' apertura di un conto trading, con la piattaforma che usiamo noi!

Senza impegno!

---

1 - Commento

Giammarco Castellucci

Giammarco Castellucci - 02/07/2015 22:57 Rispondi