GOLD: analisi di prezzo ed obiettivi

Il prezzo del GOLD oggi ha subito in importante ribasso, come abbiamo previsto durante lo scorso webinar del lunedi.

La rottura al ribasso della trend line piu' inclinata (visibile in figura) sta portando i suoi frutti.

Il trend, che sta segnando massimi e minimi decrescenti, è ben impostato al ribasso, con i livelli del RANGE INDICATOR che ci aiutano a capire quali potrebbero essere i prossimi obiettivi.

Il pimo è situato in area 1270, livello dove è presente un livello di RANGE INDICATOR, il secondo è posizionato sulla trend line meno inclinata, vero target naturale del prezzo.

Il taeget piu' ambizioso è compatibile con lo sviluppo del testa e spalle, chiaramente visibile sul grafico.

Cosa ne pensate?

Chi è short?

---

Vuoi il RANGE INDICATOR sui grafici? Manda una mail a info@investire.biz 

---

Partecipa al prossimo webinar del lunedi, iscriviti da QUI

---

3 - Commenti

Andrea Foschian - 12 aprile 10:03 Rispondi

Anch'io sono short da 1305. Prima di arrivare alla linea del range indicator abbiamo una resistenza molto importante da abbattere a 1280 o più precisamente nell'area tra 1277 e 1285 dove ci potrebbe stare un rimbalzo o quanto meno un rallentamento. Intanto arriviamoci e poi vedremo.

Vincenzo Stefanini - 12 aprile 12:19 Rispondi

Nel lungo termine il trend e' ancora positivo.

Nel breve penso che testera' di nuovo il supposto a 1280 e poi da li torna a salire.

 

andrea bardelli - 12 aprile 16:14 Rispondi

Come si fa a capire il target finale? 

Probabilmente meglio aspettare un pattern di inversione, meglio ancora se su una delle resistenze citate.

Meglio ancora se nel periodo estivo, dove spesso il gold fa un minimo.

Spesso ma non sempre...