Gap al rialzo per il Natural Gas al 06.11.2018

Mentre scrivo le cose sono ancora in corso,esattamente siamo a +7,4% per il NATGAS. 

Già dalla mezzanotte di ieri,l'asset in questione ha aperto con un gap up del 5% facendo pensare da subito che non si sarebbe fermato in giornata.

Come sappiamo,dopo un forte impulso del genere,un ritracciamento è statisticamente d'obbligo,ma come operare?

Per non prenderci i treni in faccia gratuitamente,direi di usare una classica analisi tecnica accompagnata da un'attenta valutazione di TF minori per individuare validi pattern di prezzo.

Come in figura, ho individuato due classiche e storiche zone per il grafico del natural gas,che in passato hanno respinto il prezzo e supportato a sua volta. Ci sono quindi due resistenze:

Siamo molto vicini alla prima,quest'ultima in passato ha buttato giù il prezzo in poco tempo proprio dopo un forte impulso rialzista simile a quello che sta avvenendo adesso.

Ma nel trading mai nulla è certo,soprattutto di questi tempi ,per questo bisogna tener conto anche della successiva zona di resistenza.

Io sono pronto,time frame minori,analisi fondamentale,analisi di candlestick,e via,pronto ad aspettare l'eventuale inversione.

ALLA PROSSIMA!

0 - Commenti