FRENATA DI ORO E ARGENTO?

Dopo la volata rialzista dell'ORO anche l'ARGENTO ha finalmente avuto il suo momento di gloria.

Quest'utlimo, benchè molto in ritardo nella risalita rispetto il metallo giallo, ha raggiunto un'importante area di resitenza a 16.45, visibile sul Mensile.

La corsa rialzista dei due metalli preziosi continuerà?

L'impostazione grafica lascerebbe presagire di sì.

L'ORO, per esempio, ha costruito un triangolo di compressione di volatilià (grafico Giornaliero), ha rotto al rialzo e sta ritestanto il punto di rottura.

L'ARGENTO sta rimbalzando correttamente sui supporti, ha finalmente bucato una resistenza dinamica che perdurava da un paio di anni ed è impostato al rialzo da oltre un mese.

Tutto da manuale.

Mettersi al rialzo adesso, quando tanta volatilià è già stata spesa e quando cominciano ad arrivare le prime resistenze, è però più stressante.

Il periodo che ci aspetta è quello delle ferie e chi è già al rialzo dovrebbe quanto meno difendersi proteggendo i guadagni alzando lo STOP in profitto, sotto i primi supporti.

Tuttavia si possono sfruttare i supporti di breve per operazioni 'mordi e fuggi’: ORO 1410, ARGENTO 15.80.

In quest'ottica si potrebbero addirittura tentare entrate ribassiste sulle poche resistenze disponibili: ORO 1442, ARGENTO 16.40.

Nel trading niente è scontato.

Ciao ...;)

1 - Commento

$tefano Prinz

$tefano Prinz - 25 luglio 09:56 Rispondi