Argento, condivisione di un errore

Praticamente è tutto l'anno che sfrutto questa lateralità, che è contraddistinta nell'immagine dalle due linee rosse, e precisamente tra 1616 e 1724.

A dire il vero, soprattutto ho sfruttato la parte bassa, e ogni volta che ci si avvicinava al supporto di 1616, compravo, spesso il tg vero e proprio era la linea nera tratteggiata 1670. (perchè mi sono accorto che piu' in su andava difficilmente)

Nei giorni scorsi siamo tornati su questa zona, dove chiaramente ho acquistato.

Precisamente Martedi 26 giugno con un pendente.

Nella giornata di Mercoledi, è partito subito a rialzo, e quindi benissimo... poi pero' il prezzo è sceso con forza fino ad arrivare addirittura ad un minimo di 1597, tornando un po su in chiusura (1609). Quindi il prezzo ha rotto il range che stvo seguendo, e di fatto invalidato la mia opinione....

Ho chiuso mezza posizione in perdita giovedi mattina, solo mezza perchè il minimo del 1 maggio sembrava aver respinto il prezzo in chiusura, e ho pensato che potesse essere una falsa rottura....

Venerdi (ultima candela verde) il prezzo ha testato il range della precedente congestione, toccando il livello di 1616, ma poi ha chiuso al di sotto, precisamente a 1611.

Quindi ci si sarebbe anche potuti posizionare short (cosa che non ho fatto)

Qua, io avrei voluto chiudere l'altra metà di posizione che mi era rimasta aperta, ma non l'ho fatto perchè i mercati nel week end sono chiusi, e allora mi ero ripromesso di farlo appena si aprivano i mercati. In realtà non l'ho fatto, perche me ne sono dimenticato (da stupido non mi sono scritto le posizioni da chiudere su un foglio come faccio sempre).

Vabbè... ho chiuso con una perdita piu' consistente, molto piu' consistente di come si poteva fare..... e ora ????

TUTTO PERSO???

NO! ASSOLUTAMENTE!!!

 

La linea nera 1573 in evidenza è posta in prossimità di un supporto che a me piace molto...

buy da 1573

tg 1616

sl chiusura al di sotto di 1557

 

Cosa ne pensi ?

 

 

 

3 - Commenti

Giuseppe Cafarelli - 02 luglio 16:10 Rispondi

Buongiorno, analogo errore ho fatto anch'io

Marco Salerno - 02 luglio 16:17 Rispondi

Francesco bentornato, ricorda sempre di valutare con l'analisi grafica le rotture dei livelli in modo da evitare, se possibile, queste situazioni ;)

andrea bardelli - 03 luglio 15:01 Rispondi

Io continuo a pensare che nelle prossime settimane salirà per un fattore stagionale