Aggiornamento sullo spread Petrolio

Come promesso durante il Trading Live posto un articolo sulla situazione dello spread tra Brent Crude e US light Crude ora in sofferenza.

Quello che vedete è il grafico di bloomberg che mostra come in questo momento il brent stia over performando il petrolio americano.

Se il grafico salirà guadagneremo, se scenderà perderemo.

E' interessante notare come la massima escursione negli ultimi 5 anni sia stata di 16 USD (ora sono piu' di 12)

I livelli (gli ultimi) ai quali siamo entrati sono ottimi a mio avviso.

L'escursione dell'ultimo mese è stata senza dubbio superiore alla media. 

Sono convinto che questo spread rientrerà e che guadagneremo.

Se siete flat, questa è un'ottima opportunità di investimento.

4 - Commenti

$tefano Prinz - 27/02/2015 15:41 Rispondi

E' uno spread di circa il 25% ed è veramente una situazione particolare, se non unica. La diferenza di 12 degli attuali livelli pesa come un 24 di quando si stava a quota 100! Oltretutto nel tuo grafico appare come supporto....

Massimo Dell'Orti - 01/03/2015 19:12 Rispondi

Penso che una riduzione dello spread avverra' solo su dati fondamentali: sembra che al momento ci sia una sovraproduzione del petrolio texano, il che ne mantiene i prezzi piu' bassi.

$tefano Prinz - 02/03/2015 15:16 Rispondi

...primi segni di cambiamento? Le mie due posizioni US & UK Oil in questo momento sono entrambe in positivo. Ho aperto quando la differenza stava a 12.12. Dopo essere arrivata quasi a 13 ora sta sotto a 11.84. Comunque finchè uno dei due non varca la propria linea dinamica che ho disegnato non mi aspetto grandi cose...

$tefano Prinz - 04/03/2015 19:28 Rispondi

linee di supporto/resistenza oltrepassate...