A ri-proposito di GOLD ...

Non volevo copiare un titolo ma non riuscendo a trovarne uno diverso l'ho preso in prestito da chi mi ha preceduto. Grazie, offriro' volentieri una bevuta per sdebitarmi.

Veniamo a noi.

Premesso che tutte le visioni vanno rispettate e che la condivisione di esse che questo sito offre rappresenta un'opportunità di arricchimento e di crescita individuale in una materia che spesso appare complessa ed ostile e premesso anche che in qualsiasi momento qualsiasi strumento di trading potrebbe fare qualsiasi cosa, vorrei condividere la mia attuale visione dell'oro partendo dal minimo del 7 novembre.

Vedo una serie di massimi e minimi ascendenti (in azzurro) l'ultima discesa che valuto "tecnica" ha toccato un livello dal quale sarebbe naturale aspettarsi una ripartenza per un nuovo massimo di periodo.

Quest'ultima discesa ha fatto un paio di "swing" (in blu) ai quali però non sono riuscito a dare seguito, tanto che l'ultimo tratto mi è rimasto "a penzoloni" senza trovargli un punto graficamente valido cui attaccarlo. Potrebbe essere significativo e mi ha fatto pensare che in quella zona, cerchiata in blu, manchi qualche cosa. In particolare manca un tassello a completare il quadro verso area 1240 che rappresenterebbe il giusto livello/crecevia per tornare o a salire o a scendere.

Quindi per ora, visto anche che gli attuali prezzi sono tutti contenuti nella candela dell'11febbraio mi viene più facile pensare di trovarmi in una fase interlocutoria.

Che fare? O stare fermi, oppure ridimensionare in scala l'operatività (che nel mio caso è su 3 livelli) da Day H4 H1 a H1 15min 5min, mantenendo le stesse azioni però con orizzonte diverso, finchè non arriverà qualcosa a smuovere di più i prezzi.

Attualmente H4 15m e 5m sono tutti girati in basso quindi trovandoci nella parte bassa della zona che ho considerato aspetto a vedere se si innesca un segnale long da sfruttare, se invece verrà rotto il minimo della settimana scorsa, e non manca tanto (o il massimo), probabilmente sarà quello il primo segnale di "avanti marsch" e di pensare altre mosse.

Ciao

7 - Commenti

Andrea Borgarello - 17/02/2015 15:00 Rispondi

Grazie Stefano per l'invito, accetto molto volentieri, magari un giorno riusciremo ad incontrarci grazie ad INVESTIRE.BIZ, intanto ti propongo la mia View, basata su un'analisi essezialmente tecnica su figure e livelli "caldi" come da corso ultimo di Luca "Dai Energia al tuo Trading" su grafico weekly;

Direi che 1200 potrebbe essere un ottimo livello su cui puntare per una prossima ripartenza Long ....

Investire .biz - 17/02/2015 15:22 Rispondi

Per chi lo avesse perso:

DAI ENERGIA AL TUO TRADING

Enrico Lanati - 17/02/2015 15:54 Rispondi

Noi abbiamo fatto un'ottimo short ieri sera durante il webinar (vedi foto). 

a 1200 torneremo long con un classico target e reverse.

$tefano Prinz - 17/02/2015 17:51 Rispondi

Possibile fare anche un giretto sotto 1200...

Maria Grazia B - 17/02/2015 18:45 Rispondi

Io sono dell'idea che lo short continui fino a toccare il minimo dei primi di dicembre: cioè 1.140. Guardate il trend sul grafico Weekly. Non escludo, a priori un piccolo giretto long dal livello di 1200. Però prima vorrei vedere cosa succede a 1.200 ... non dimentichiamo che il trend oggi si è dimenticato del livello altrettanto forte di 1.220. 

Matteo Ercolin - 18/02/2015 18:59 Rispondi

1200! Ci siamo! 

$tefano Prinz - 19/02/2015 08:34 Rispondi

Andasse sempre così ... ma guardiamo avanti, ora si apre uno scenario di possibile risalita verso i massimi di luglio.