Volatility index

Nel webinar di ieri sono stato invitato dal relatore, dopo una mia domanda, a scrivere un articolo sull'argomento dei Volatility index. Ci provo.

Senza addentrarmi nei dettagli tecnici, che possono interessare poco, c'è da dire che il VIX è quotato alla borsa di Chicago e misura la volatilità implicita sul prezzo delle opzioni sull'indice SP 500.

La volatilità implicità aumenta con l'incertezza del mercato e quindi fa aumentare il prezzo delle opzioni a parità di altre condizioni, di conseguenza influisce direttamente sul Vix. Che può diventare un innovativo strumento per scommettere sull'aumento ( ma volendo anche sulla diminuizione) della volatilità. Dal raffronto dei 2 grafici è facile intuire che i forti ribassi portano ad un esponenziale aumento della volatilità e perciò del valore del Vix.

Allo scoppiare della crisi del 2008 col fallimento Lehman  il Vix raggiunse il livello record di 80. Di recente con la Brexit è arrivato a 25. Ora viaggia sui minimi storici intorno a 12. Io che aspetto da ... anni il big short, ogni tanto punto su di esso, facendomi abbastanza male, perchè siamo in un periodo di bonaccia storica. Ma ... prima o poi qualcosa succederà...

 Come si può accedere a questo tipo di operatività? Prima di conoscere investire.biz  utilizzavo degli ETF della Lyxor, ma sono poco reattivi e vince quasi sempre il banco. E' possibile accedere direttament al board di Chicago, ma a quanto mi risulta  nessun broker italiano lo permette (ma posso sbagliare), mentre invece sull'Eurex è quotato il mini future della volatilità dell'Eurostoxx 50, il Vstoxx. Con IG scrivendo nella finestra "mercati" volatility index usciranno tutti gli strumenti disponibili: il mini vale $ 200 a pipi.

Per fare un esempio io sono entrato un mese fa sul contratto settembre a 15,23 ora quota 13.38 e perdo $ 370. Ma se per caso la FR aumenterà i tassi il Vix potrebbe schizzare ben oltre 20, con possibile guadagno dalla mia posizione di circa 1000 $. Ricordate che il contratto di settembre scade il 21, perciò sarebbe meglio rivolgersi a quello ottobre.

Grafico vix/sp500. I due grafici sono esattamente speculari, ad ogni ribasso dell'indice azionario corrisponde un incremento della Vix e viceversa

6 - Commenti

andrea bardelli

andrea bardelli - 07/09/2016 14:48 Rispondi

Marco Di Vita

Marco Di Vita - 07/09/2016 15:00 Rispondi

Mirco Battistini

Mirco Battistini - 07/09/2016 19:19 Rispondi

nicola piasentin

nicola piasentin - 08/09/2016 13:46 Rispondi

ENRICO DAS GUPTA

ENRICO DAS GUPTA - 08/09/2016 14:43 Rispondi

Enzo Martuscelli

Enzo Martuscelli - 09/09/2016 11:56 Rispondi