Trading e/o Spread trading su Brexit

Due mesi da incubo, referendum Brexit, problema Grecia, elezioni americane con due possibili candidati allucinanti per lo status quo dei mercati (Sanders e Trump), Panama papers e conseguenze, economia che non decolla, ecc. ecc.

Una di queste meraviglie ha scadenza il 23 giugno, mi chiedo: è possibile fare spread trading con questo bailame?

Nel caso di Brexit e/o dei sondaggi che la danno per vincente, a logica, ad essere penalizzati saranno tutti gli indici europei e inglesi, ma anche la sterlina e l'euro nei confronti di USD, CHF, JPY.

Quindi una "gamba" dello spread trading dovrebbe essere short degli indici e/o di GBP/USD ecc.

Ma l'altra gamba?

Luca, Enrico, aiuto.

In alternativa, se lo spread trading non è possibile, potremmo puntare sulla volatilità.

So che ci sono degli strumenti utili sul Vix (l'indice della paura) ma le informazioni che ho trovato non mi sono chiare, qualcuno ha voglia di contribuire?

Idee?

Un saluto a tutti

3 - Commenti

Alessandro Pompili

Alessandro Pompili - 11/04/2016 10:25 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 11/04/2016 11:11 Rispondi

luciano cagnetta

luciano cagnetta - 11/04/2016 11:50 Rispondi