SP500 - Il livello è caldo!

Chi si ricorda i livelli che abbiamo imparato a tracciare durante il corso "Dai Energia al tuo trading"?

In quel corso abbiamo imparato ad individuare i "livelli caldi" su ogni strumento finanziario.

Ecco, sull' indice americano siamo, di nuovo, alcentro di uno di questi livelli!

---

Ne parleremo sabato 16 a Milano! Iscriviti all' evento sul sito www.tradingdalvivo.com

2 - Commenti

Alessandro Pompili - 13/04/2016 10:42 Rispondi

Ciao Luca...infatti c'è un bel muro che lo ha quasi sempre sentito quando lo ha toccato...non mi sembra che ha una gran forza per buttarlo giù...calcolando che ci passa anche una bella trendline...per me oggi intorno a 2080 potrebbe ritracciare...sto leggendo degli articoli sull'incontro di Doha...ci potremmo divertire da lunedì...ho letto che gli USA diventati primi produttori al mondo con la tecnologia di estrazione e lavorazione riescono a sopportare un prezzo del petrolio fino a 30$...quindi per me non si danneranno più di tanto a farlo salire e a cercare un accordo e facendo così riescono ad indebolire il resto del mondo...comunque il corso che hai menzionato è una gran figata...lo consiglio...con dei concetti semplici e chiari si riescono a leggere i grafici con più chiarezza...

Cristian Palazzetti - 13/04/2016 15:45 Rispondi

Scusate la mia ingnoranza per non ricordare un nome.. Comunque qualche giorno fà ho sentito in tv che un tizio molto importante della finanza americana ha detto che c'è ancora parecchio margine di risalita del titolo, secondo me tale tesi è confermata dal client sentiment dove tantissimi sono short.

Non saprei ragazzi, se io fossi un pezzo grosso istituzionale, prima di far iniziare il declino del titolo tenterei di far saltare parecchi stop loss dei ribassisti, e solo dopo inizierei a far crollare il titolo.

Chiaramente la mia è solo teoria di un profano che si sta avvicinando a questo fantastico mondo del treding online