SP500, cosa è successo e cosa potrebbe succedere

A testimonianza della validità dell'indicatore Ichimoku anche su timeframe inferiori (in questo caso H1), vediamo nella prima immagine cosa è successo nel pomeriggio di venerdi sull'indice SP500:

1) chikou rompe al ribasso kumo

2) prezzi rompono al ribasso kumo, seguiti da tenkan e kijun (che avevano già incrociato al ribasso al di sopra della kumo)

3) le 2 senkan incrociano al ribasso creando una kumo ribassista.

Entrata short alla chiusura della candela oraria delle 14, e profitto alla chiusura dei mercati di circa 50 punti (con 1 contratto mini sono circa 250 dollari, non male per un clic in un pomeriggio)

La stessa cosa si poteva replicare anche sul Dax, addirittura in anticipo di un'ora. Anche in questo caso 200 punti di guadagno alla chiusura.

Veniamo ora al lungo periodo (seconda immagine) sul grafico weekly del SP500: solo io vedo un testa spalle rialzista con rottura e retest in atto della neckline? potenziale arrivo dei prezzi in area 2400???

 

 

4 - Commenti

Cristiano Chierico

Cristiano Chierico - 10/09/2016 18:58 Rispondi

sestilio baccani

sestilio baccani - 10/09/2016 21:11 Rispondi

andrea bardelli

andrea bardelli - 11/09/2016 00:52 Rispondi

Giuseppe Meggiorini

Giuseppe Meggiorini - 11/09/2016 11:57 Rispondi