S&P500 -I ribassi continueranno? 05.11.2018

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana.

Dopo gli ultimi affondi dell' S&P500 sembra che i ribassi siano finiti, questo è possibile, ma non ancora certo. Andiamo ad analizzare il grafico con l'aiuto di Ichimoku partendo da un time frame settimanale.

Il trend, ancora pienamente rialzista, ha dato dei segni di cedimento a febbraio e a settembre, provocando degli storni importanti di oltre il 10% in entrambi i casi. Questi stroni sono andati a creare una zona supportiva che, se verrà rotta, aprirà spazi ribassisti non indifferenti e magari anche un cambio di trend.

Guardate come la SSB (prima imamgine) ha funzionato bene da supporto a 2600, livello che ho indicato più e più volte, i prezzi inoltre hanno chiuso la settimana al di sopra della kumo mostrando forza ma, a mio avviso, i ribassi non sono finiti.

Se scendiamo sul time frame giornaliero (seconda imamgine) la situazione diventa più chiara:

La candela di venerdì ha un corpo piccolo e delle ombre molto pronunciate, questo è un chiaro segnale di indecisione e sembra voler dichiarare la fine del ritracciamento rialzista a cui abbiamo assistito negli ultimi giorni, inoltre la candela si è creata su un livello di resistenza molto importante (2750).

Chi mi segue alle sessioni di Trading con Ichimoku probabilmente è già in posizione ma anche un'entrata a questi livelli potrebbe essere una buona idea. Ogni ritracciamento rialzista a mio avviso è buono per shortare l'indice più importante al mondo, nel breve termine. 

Lo stop loss è la chiusura dei prezzi al di sopra dei massimi di venerdì (time frame daily) e il target price sempre 2600, livello che mi piace per un acquisto.

Voi che ne pensate dell'indice S&P500?

5 - Commenti

matteo coletta - 05 novembre 11:32 Rispondi

Anche io ho una visione ribassista su questo indice. Venerdì sono entrato in posizione con un pendente a 2753.

Andrea Salvini - 05 novembre 12:36 Rispondi

Seguo

giulio mattone - 05 novembre 16:03 Rispondi

seguo

Christian Emiliani - 05 novembre 17:01 Rispondi

Operazione corretta sicuramente dal punto di vista tecnico ma non è una di quelle scelte che farei,piuttosto aspetterei il prezzo nel livello indicato come target,se ci arriva,e teneterei un long di lungo,secondo me non è ancora il momento del crollo per gli indici

Enrico Besutti - 05 novembre 17:48 Rispondi

Sposo la tua view: credo che gli indici abbiano corso molto ultimamente e gli appuntamenti a cui si va insontro (elezioni midterm, UE sul def Italia) possono portare a elementi negativi ulteriori o di indecisione.

Buon trading a tutti :-)