S&P500: A che punto siamo?

Ciao a tutti,

voglio esporvi la mia analisi su questo strumento.

Dal grafico giornaliero si può notare che, tracciando i canali di regressione, c'è ancora spazio per un allungo; la prima resistenza si trova infatti a 2230 quindi sembra possibile il raggiungimento dei 2190 come tra l'altro evidenziato da Marco e altri colleghi qui sul forum. A supporto di questa tesi c'è la candela settimanale...se la chiusura fosse avvenuta una decina di punti più in basso (2165) avrei giurato di aver davanti un "evening star", uno dei più importanti pattern di inversione (con tanto di gap dalla candela precedente) ma a questo punto non credo si possa esserne sicuri prima che sia conclusa anche la prossima settimana.

Andando a vedere le posizioni dei traders americani attraverso i COT (commodity futures trading commission) si può notare come i NON COMMERCIAL stiano continuando a comprare, mentre gli istituzionali abbiano cominciato a vendere. Questa congiuntura sottolinea che siamo ancora in una fase di trend rialzista.

A mio avviso il grosso del trend è stato fatto e si prospetta una fase laterale (confermata secondo me dal grafico tutto sommato piatto del COT) nonchè dalle ultime tre candele giornaliere; E' quindi fattibile il posizionamento short a patto di poter sopportare eventuali sbalzi fino a 2230 circa.

0 - Commenti