Indici

/ / / Quando l'esito non conta: Seconda Parte.

Quando l'esito non conta: Seconda Parte.

Quando l'esito non conta: Seconda Parte.

Era il 09/11, subito dopo le elezioni americane, quando parlai dell'inutilità degli esiti delle votazioni nei mercati finanziari.

Di seguito l'articolo: http://investire.biz/articoli/analisi-e-previsioni/indici/quando-l-esito-di-eventi-come-le-elezioni-usa-non-conta

Nella foga di scrivere l'articolo non mi ero accorto dell'allineamento un po' sbagliato ma per mia fortuna anche con quello corretto il risultato era lo stesso.

Ed eccoci qui, post referendum: come doveva comportarsi il Dax?!

Ho allegato due grafici, nel primo solo stagionalità e nel secondo c'è anche il comportamento dell'indice proprio l'anno scorso in questo periodo.

Quindi, movimento rialzista che dovrebbe durare indicativamente fino al 15/12.

Pasquale De Marco

Pasquale De Marco


Il trading è uno strumento per spostare velocemente i soldi da chi ha fretta a chi non ne ha.

29/05/2015

Punti: 30

0 - Commenti