News dall'Inghilterra

La sterlina è scesa ai minimi dopo che la Banca d'Inghilterra ha aumentato le sue previsioni di crescita e inflazione; il comitato di politica monetaria della BoE ha infatti votato all'unanimità per mantenere i tassi invariati allo 0,25%.
La coppia GBP/USD  dopo essere salita a 1,2706 è ora scesa di circa una figura toccando quota 1,2583.
La BoE prevede una crescita economica del 2,0% quest'anno, più di quanto gli economisti avevano pronosticato.
Si prevede un'inflazione del 2,0% già nel primo trimestre del 2017, del 2,7% nei primi mesi del 2018 e del 2,6% nei primi mesi del 2019.
La BoE ha dichiarato che sarà pronta a muoversi in qualsiasi direzioni se la situazione economica lo richiedesse, tale dichiarazione lascia trapelare incertezze per l'economia dopo Brexit.

VISITA IL SITO: www.exante.eu

PROVA LA PIATTAFORMA ATP DI EXANTE

0 - Commenti