Nasdaq e Stagionalità

Buon pomeriggio traders,

eccovi la mia analisi stagionale sul Nasdaq con le medie a 2 anni [azzurro] e 3 anni [arancio] su grafico 4H.

 

ANALISI STAGIONALE

Faccio riferimento ad un articolo fatto in precedenza dal buon Luca Discacciati (QUI l'articolo )

L'ingresso short era stato fatto dalla linea azzurrina trateggiata (7.183)

Ho leggermente aggiornato le history ho voluto avvicinarmi di più sul prezzo e scendere su grafico 4H.

Lo short era stato segnalato giustamente e per chi avesse seguito i miei consigli e fosse entrato già quando Luca ha fatto l'articolo si starebbe gustando questo ribassino.

Dove sta il trucco? Nello stop, non ve lo ripeto più, se operate stagionalmente ci vogliono stop da 150-200pt. Come si vede dalla mia immagine il prezzo ha tardato a scendere e se aveste messo uno stop piccolo lo avrebbe preso subito.

 

OPERATIVITÀ

Ora parliamo invece di entrare sul trend del Nasdaq, ordine LONG in stagionalità.

Ordine LONG su una bella trend che potrebbe fornire il trampolino giusto. Pendente da 6.910 con stop minimo 150pt (io l'ho messo a 6.741).

 

Ditemi cosa ne pensate!

 

La stagionalità non è un azzardo, ma buon senso in base a quello che succede ogni anno. Prenderemo anche degli stop! Come ogni buon metodo che rispetti non ci sarà mai rendita 100%, magari! Ma con delle belle analisi si fanno degli ottimi profitti e si dorme sereni  >.<

 

Se siete interessati all'operatività stagionale vi invito a iscrivervi al mio servizio "A caccia di Stagionalità". Il primo webinar si terrà venerdì 29 Giugno alle 18:00 (sì è stato spostato), webinar che sarà gratuito per chi ha già il forecaster! Non mancate! Iscrivitevi QUI!

Buon Trading a tutti!

Ros

1 - Commento

Luca Discacciati - 28 giugno 09:11 Rispondi

Si si, il long mi piace! come dicevo nel mio ultimo articolo su Facebook, credo che il comparto tecnologico americano debba ancora darci grandi soddisfazioni.