La correlazione inversa tra il DAX e EUR/USD

Questo articolo serve per fornire un contributo sulle correlazioni.

Le correlazioni sono molto importanti quando si fa trading, infatti, molto spesso i trader pensano che avendo molte posizioni a mercato sono piu' esposti al rischio di portafoglio.

Questo non è sempre vero soprattutto se si considerano le correlazioni tra strumenti.

Se ci fate caso il nostro portafoglio, quello che vedete durante le video analisi, ha una volatilità molto bassa, e questo è dovuto ancora una volta alla correlazione tra gli strumenti che compongono il portafoglio stesso.

Tra Dax e EUR/USD c'è una correlazione inversa (figura), infatti se il DAX scende EUR/USD sale e viceversa.

Noi siamo short di EUR/USD ma siamo anche SHORT di DAX. Questo significa che se EUR/USD dovesse partire al rialzo dovremmo fare un gain importante sul DAX (perchè scenderebbe).

Al contrario se il cross EUR/USD dovesse ricominciare a scendere faremmo profitto su EUR/USD e il trade sul DAX andrebbe in stop profit a 11600.

Con questo articolo voglio portarvi a riflettere sul fatto che se si fa trading su piu' strumenti è bene considerare il portafoglio nella sua interezza e complessità.

----------------

Appuntamento per discuterne: TRADING LIVE 

1 - Commento

Jean Christophe Dufour - 01/05/2015 11:58 Rispondi

Ciao Enrico e a tutti contributori del Blog.

infatti questa correlazione inversa tra cross e indice della stessa zona monetaria è anche logica. Insomma quando un indice si apprezza vuole dire che gli investitori hanno relativamente più appetito per il rischio è quindi "fuggono" della liquidità ovvero della moneta nel caso del Dax dal Euro. Al contrario se "fuggono" dal rischio cercano un asset più sicuro che sia la moneta. 

Incerto caso di volatilità dovuta a notizie macro o geopolitiche, moneta e indici possono  però presentare una correlazione positiva ovvero si muovono nello stesso senso gli investitori fuggendo dal euro e degli asset legati come nel caso del rischio del Grexit.

Un cordiale Saluto

JcD