Kimura Trading

Indici di Borsa: tre indizi fanno una prova, short Nasdaq

Negli ultimi mesi i titoli tecnologici e le azioni FAANG hanno volato in Borsa, in molti casi raggiungendo i massimi storici. Giusto ieri le azioni Tesla hanno oltrepassato la soglia dei 1.000 dollari a titolo e il Nasdaq quella dei 10mila punti. Ed è incredibile come in questo periodo i mercati finanziari si sono discostati dalla realtà, fatta di un'economia che in tutto il Mondo sta pagando dazio allo scoppio della pandemia da Coronavirus. Ma tre indizi fanno una prova e allora ecco che è possibile valutare l'implementazione di una strategia short sul Nasdaq. Analizziamo i tre indizi:

 

  1. Il Nasdaq è arrivato su un numero tondo e livello psicologico davvero importante che è quello dei 10000 punti e sta mostrando delle difficoltà nel superarlo, sono short proprio da quel livello.
  2. Sul timeframe orario ichimoku ci mostra segnali ribassisti con la chikou sotto ai prezzi ed un incrocio della tenkan con la kumo.
  3. Il Vix sul timeframe H4 (seconda foto) ci sta dando dei forti segnali long, l’indice della paura è un termometro che può darci consigli su come operare sugli indici.


Come gestiamo la posizione?

10000 è il mio punto ingresso short. Stop loss massimo è il livello di 10250, 2% del capitale.
A 9750 proteggerò la posizione con lo stop in pari. Target finale è 8500, operazione da rischio rendimento 1/6. Buon divertimento.

8 - Commenti

andrea bardelli

andrea bardelli - 11 giugno 15:54 Rispondi

Luciano Viola

Luciano Viola - 11 giugno 18:10 Rispondi

Stefano Bigi

Stefano Bigi - 12 giugno 05:30 Rispondi

Luciano Viola

Luciano Viola - 12 giugno 10:04 Rispondi

Leonardo Corbelli

Leonardo Corbelli - 12 giugno 11:54 Rispondi

Luciano Viola

Luciano Viola - 15 giugno 11:55 Rispondi

Luciano Viola

Luciano Viola - 17 giugno 22:17 Rispondi

andrea bardelli

andrea bardelli - 18 giugno 12:37 Rispondi