Festeggiamo ed alleggeriamo!!!

Facciamo il punto della situazione:

Siamo tornati ai massimi di fine anno con il conto che reprlica il servizio dei segnali operativi.

Per tale ragione abbiamo deciso di ridurre il rischio e di portare a casa qualche profitto, oltre ad ovviamente mettere degli stop in profitto su quelle posizioni che potrebbero essere contraddistinte da forte volatilità.

Quindi alleggerire una posizione sullo spread Light Crude / Brent. (Vedi figura) e mettere gli stop su EUR/JPY.

Mi preme ricordare che il trading è un'attività difficile che richiede pazienza ed applicazione, oltre che studio.

Se notate ci sono delle posizioni che sono state mantenute aperte (perchè non c'era lo stop) ed ora sono in profitto. Il fatto che non ci fosse lo stop era legato ad uno studio di portafoglio che teneva in considerazione anche tutti gli altri strumenti in portafoglio e che quindi limitamva al minimo la volatilità dello stesso.

Per imparare queste cose è fondamentale seguire i nostri corsi 

8 - Commenti

Stefano Nuccio - 10/03/2015 17:59 Rispondi

Ciao Enrico,

personalmente ho molta stima nei tuoi confronti perché ti ritengo un professionista nonché una persona onesta. (Nel trading penso sia una caratteristica poco diffusa). 

Detto questo non condivido quanto hai scritto nel tuo post. Personalmente ritengo che ci siano solo due strade da prendere.

1) fornire i segnali senza SL e TP lasciando ai clienti la definizione degli stessi attraverso la loro valutazione delle operazioni in essere. Ovviamente aiutati dalle preziose informazioni diffuse attraverso i vostri corsi. In questo caso vale quello che hai scritto!

2) fornire i segnali completi di SL e TP. In questo caso ogni segnale DEVE essere trattato da voi un modo completo senza considerare le operazioni in portafoglio. In questo caso il cliente si avvale di una vostra competenza e professionalità "chiavi in mano" senza doversi preoccupare di quali operazioni siano già in portafoglio o meno. (Ovviamente le operazioni possono andare a TP o SL) . Per correttezza, in questa modalità, voi dovreste replicare le posizioni date con SL e TP. Ovviamente il risultato sarebbe ben diverso da quello presente sul vostro conto! Ad esempio ieri noi clienti siamo andati in SL su germany (quasi 600 euro con 1 mini lotto) mentre voi siete andati in TP!

Queto è il mio pensiero, poi fate voi...

Salvatore Romano - 11/03/2015 12:30 Rispondi

Ciao Enrico sono d'accordo con Stefano Nuccio di quelo che a detto il problema è di quelli che non hanno un portafoglio per avvalersi per cui  i segnali non riproposti  con SL presi sono da cosiderarli pericolosi sopratutto da chi non riesci a partecipare ai corsi o guardare le video analisi. Io in questo momento non opero però quello che o sempre pensato lo detto. Poi un altra cosiderazione negativa che non capisco perchè arrivi uno (1) segnali per giorno invece  nell'estate del 2014 arrivavano più segnali con più possibilità di profitto. Per concludere replico ed contivido il secondo punto (2) che a scritto Stefano Nuccio.

Cordiali saluti da S.R.

Andrea Piantini - 18/03/2015 17:48 Rispondi

Caro Enrico, anche io condivido il pensiero di Stefano Nuccio e vi suggerirei di metterci nelle condizioni di fare esattamente quello che fate voi, visto che voi avete un portafoglio in forte utile ed io da quando vi seguo non sono riuscito a guadagnare, pur implementando i segnali che mandate. Mi piace molto il modo in cui approcciate al sito ed alle videoanalisi ma sui segnali vi pregherei di dire a noi esattamente quello che fate voi. Io voglio poter replicare esattamente le vostre operazioni visto che voi guadagnate ed io no. 

Grazie,

Andrea

mauro B - 19/03/2015 22:26 Rispondi

Sig. Enrico,mi devo accodare al coro delle persone che hanno scritto prima di me,anche io vi seguo da un paio di mesi ed ho praticamente dimezzato il conto. E' palese che lei è un serio professionista ma evidentemente il vostro modo di "gestire" gli ordini,alla lunga paga,non posso dire lo stesso, per chi come me non è troppo capitalizzato ed inevitabilmente va in stop, quasi sempre per pochi tik. Forse talvolta sarebbe meglio cercare l'entrata vicino ad eventuali punti di svolta del mercato in modo da poter minimizzare la distanza dello stop loss (anche a costo di non effettuare il trade) é solo il mio punto di vista grazie Mauro.

Enrico Lanati - 20/03/2015 08:46 Rispondi

Ciao a tutti, 

vi ringrazio innanzitutto per i vostri contenuti. Tuttavia devo ricordarvi che purtroppo il trading è un'attività difficile e che comporta sforzi mentali oltre che economici. Per essere profttevoli è necessario studiare (molto) ed apprendere dagli errori (tanti) che si commettono. Il modo migliore per apprendere è seguire i segnali, ma guardare anche le videoanalisi che spiegano i segnali e i nostri corsi per capire la ratio che c'è dietro le operazioni.

La costanza vi aiuterà! Fare trading è come andare in bicicletta, si cade, ci si rialza e dopo qualche anno tutto vi sembrerà automatico. Buon trading a tutti

Andrea Borgarello - 20/03/2015 09:31 Rispondi

Ciao Enrico e ciao a tutti, per quanto concerne la mia personale esperienza, posso dire che i segnali dati sono sempre stati degli ottimi segnali, anche se a volte capita che vadano in stop, ma questo è legato alla normale operatività sul mercato, che ricordiamo fa sempre quello che vuole e non è detto si riesca ad interpretare e "prevedere" sempre alla perfezione.

Purtroppo anche io ho visto ilmio conto sparire piano piano causa tanti errori fatti soprattutto per colpa mia, questi comunque mi hanno insegnato molto, pertanto spero di poter continuare a operare in questo mondo, cercando di imparare il più possibile anche solo con conti demo prima di buttarmi di nuovo con soldi veri.

In bocca al lupo a tutti e buona giornata !

Luca Discacciati - 20/03/2015 15:22 Rispondi

Ragazzi, saro' molto diretto... se avete perso soldi negli ultimi mesi vuole dire che dovete ASSOLUTAMENTE rivedre il vostro money management.

In generale posso dirvi che:

1) potreste aver fatto trading con troppi pochi soldi

2) potreste aver fatto trading con una leva troppo alta

Sarebbe stato troppo bello vedere guadagnare il 100% delle persone che ci seguono... se non è cosi, è solo la prova che essere profittevoli nel trading, non è solo questione di "quale tecnica usate".

Oggi è venerdi...quindi ho davanti il week end per pensare a come risolvere questo problema.

Il nostro obbiettivo è anche quello di aiutarvi, motivo per cui lunedi arrivero' con una soluzione a questa asimmetri informativa.

Leggete il mio articolo di lunedi mattina :-)

luca

 

$tefano Prinz - 20/03/2015 15:56 Rispondi

Se posso aggiungere una cosa che secondo me é molto importante é la PAZIENZA. Fa parte della sfera psicologica e la leva é nemica della pazienza. Non bisogna mai aspettarsi di avere profitti immediati o istantanei. Per esempio 'sto trade ha richiesto un mesetto di tempo per strapparmi un sorriso... ;) ciao e buon fine settimana a tutti.