DAX,DAX,DAX... Ho già detto DAX?

Ahhhh... MA QUANTO E' BELLO VEDERE IL DAX CROLLARE?

C'è poco da fare, i trader per quanto in molti non vogliano ammetterlo si dividono in due categorie, i LONGHISTI e gli SHORTISTI.

Per quanto mi riguarda sono sempre appartenuto alla seconda categoria, ho sempre trovato molto più affascinante l'dea dello SHORT.

Infatti come un buon SHORTISTA quale sono prima del crollo ero...

LONG!

Ma dopo un paio di piccoli accorgimenti mi sono ritrovato con uno SHORT da 2€ a punto e uno stop loss scattato di -1.500€... 

Se ti stai chiedendo come mi sono ritrovato con uno SHORT da una posizione iniziale LONG vuol dire che non hai letto QUESTO ARTICOLO!

E devi assolutamente LEGGERLO, no dai apparte tutto, se non l'hai letto potrebbe essere interessante in quanto faccio vedere un po di GESTIONE, ma andiamo avanti.

La mia tolleranza massima in multiday sul DAX sono 5€ a punto, ATTENTO non ho detto DISPONIBILITA' MASSIMA, quella è di circa 20€ a punto..

5€ però è quella cifra che mi lascia rimanere SERENO la notte anche in caso di CROLLI o PICCHI ai quali non ero pronto, e poi con 5€ a punto posso sempre giocarmi la carta "pazzia" e mediare ulteriormente, cosa che non potrei fare con la SIZE PIENA.

Ricordati sempre che è FONDAMENTALE usare una size che ti lascia due cose:

-Primo la "serenita" per operare in maniera distante, per quanto possibile.

-Secondo la possibilità di MEDIARE eventualmente per perdere la serenita acquisita prima.

 

Ok, parte racconto finita, vediamo qualcosa di OPERATIVO.

Come puoi vedere dall'immagine due la mia posizione sul DAX attualmente è la seguente:

Primo SHORT 2€/punto da 12.766.

Secondo SHORT 3€/punto da 12.466.

E infine terzo SHORT 1€/punto da 12.592.

 

Esposizione totale 6€ a punto, FRAZIONATA in tre ingressi, l'idea operativa che ho scelto si divide in tre possibilità che sono le seguenti:

1) liquiderò, nel caso dovesse arrivarci, il terzo SHORT a 12.110 portando a casa un buon profitto.

Successivamente in caso di chiusura SETTIMANALE al di SOTTO di 12.300 manterrò attivi i restanti ordini.

2) Nel caso in cui il mercato non raggiunga  i 12.110 ma chiuda ugualmente la SETTIMANA sotto 12.300 liquiderò un terzo della posizione (ovvero 2€/punto).

3) In caso di non raggiungimento di 12.110 e chiusura SETTIMANALE sopra 12.300 liquiderò DUE TERZI di posizione (ovvero 4€/punto) restando a mercato solamente con una posizione da 2€/punto pronto per valutare nuovi SHORT.

 

G-E-S-T-I-O-N-E! 

Ricordatelo sempre... 

 

Spero che questi articoli lunghi e noiosi ti servano REALMENTE per cercare di capire come una visione molto STERILE e distaccata sia la via giusta per un trading sempre più profittevole... 

 

Nel caso tu abbia domande sulla gestione delle posizioni sul DAX oppure su qualsiasi altra cosa compresi i dubbi esistenziali sulla natura umana mi raccomando...

COMMENTA!

Buon trading.

---

Il giorno 13 Marzo parte l'atteso corso di Marco Salerno "Swing Trading - Quello che conta è il prezzo"!

Le iscrizioni sono aperte, guarda il programma QUI

---

15 - Commenti

francesco raffaelli - 08 febbraio 23:05 Rispondi

Ammiro la tua operatività, e il sapere cosa fare e il momento durante la gestione... per me ancora è prematuro in quanto io di solito perdo la serenità al secondo controllo... prima del terzo, e molto prima di inserire l’ordine 🤣🤣🤣.... per fortuna ho 3 gatti.... a cui piace stare tra le mie grinfie 😈

Marco Salerno - 09 febbraio 09:47 Rispondi

ahahahahahah Francesco sono sicuro che il tempo sia importantissimo, ma oltre quello ti suggerisco (nel caso tu non abbia mai provato) di cambiare TF o anche serie di strumenti.

Io per esempio uso "solamente" 11 strumenti, perchè almeno riesco a tenerli sotto controlli senza sorprese.

Tre GATTI sono un punto estremamente a tuo favore hahhahahaha.

francesco raffaelli - 09 febbraio 12:21 Rispondi

già.... probabilmente sto sbagliando... ma non so se esiste un altro modo... se non fare un articolo, e non mi sento di farlo... gbp/usd...

trend dell'ultima settimana ribassista, probabilmente un rintracciamento al trend di medio... ma questo lo lascio dire a voi...

volevo segnalarti che negli utlimi 3 giorni sta piu' o meno lateralizzando (si dice cosi?).... so che è una situazione che a te piace molto... che ne pensi ?

Buona giornata!

Marco Salerno - 09 febbraio 14:06 Rispondi

Appena torno al pc guardò e ti dico.

SBAGLI, fai sempre gli articoli, anche se sbagliati, solamente così ci si può confrontare ;) 

francesco raffaelli - 09 febbraio 12:22 Rispondi

a meno che chiaramente non scenda adesso sotto 1,384

francesco raffaelli - 09 febbraio 13:04 Rispondi

appunto :) io cmq ero e sono short :)

francesco raffaelli - 09 febbraio 13:33 Rispondi

appunto :) io cmq ero e sono short :)

Marco Salerno - 09 febbraio 14:07 Rispondi

Ottimo allora, per ora sembra che opterò per la soluzione 1,vedremo questa sera

Marco Salerno - 09 febbraio 14:08 Rispondi

Ok SHORT da 3€/punto liquidato a target, ora vedremo come chiuderà, molto probabilmente comunque lascerò a mercato gli altri due.

a dopo, buon trading 

Claudio DC - 09 febbraio 15:20 Rispondi

possiamo dire che dopo il rimbalzino a 12000 un test in area 12500 ci sta ? con stop strettino, magari a 11750, così da cominciare a dare anche qualche segnale di una probabile (come l'hai definito tu Marco in un webinar "una vera miniera d'oro") area di congestione?

 

Marco Salerno - 09 febbraio 17:20 Rispondi

Mmmm Claudio, io vedo ancora molta forza ribassista, infatti è vero che ho liquidato un pò di SHORT in area 12.100 ma è anche vero che non ho aperto dei LONG.

L'idea di un LONG su un livello buono come quello ci potrebbe anche stare, ma è MOLTO rischioso a parer mio, preferisco aspettare un eventuale 12.500 per aumentare nuovamente gli SHORT.

Per iniziare a dare un segnale del genere deve cominciare  a farmi vedere anche la settimana prossima che regge l'area di 12.000/12.100, a quel punto possiamo iniziare a parlarne ;).

Claudio DC - 09 febbraio 20:20 Rispondi

Niente ordine già preso a 12008

Marco Salerno - 10 febbraio 11:16 Rispondi

Claudio molto rischioso non vuol dire sbagliato ;). A quanto pare sembra stia andando benissimo

Claudio DC - 13 febbraio 16:40 Rispondi

era da prendere ad occhi chiusi sul 12000, questo non era un punto per lo swing trading? certo che era rischioso, ma non era sbagliato, certo le intenzioni potevano sembrare diverse se avessimo analizzato i volumi e il rapporto col prezzo, menomale che l'istinto ha avuto il sopravvento.

Marco Salerno - 13 febbraio 17:03 Rispondi

12.000 Claudio è qualsiasi cosa, sia un punto di SWOING che una soglia psicologica importantissima.

Ma il discorso non sta nel punto di per se, ma nel come ci arriva il prezzo.

In quel caso arrivava con una spinta ribassista ed una volatilità tale che uno stop loss decente per quella posizione sarebbe stato 600pips!!!

Intendo quello quando dico molto RISCHIOSO, la valutazione della volatilità dello strumento nel momento in cui arriva in prossimita di un livello importante.