Dax con l'indicatore Ichimoku 08.04.2019

Il DAX sta mostrando molta forza negli ultimi giorni come un po tutti gli indici mondiali, tuttavia, grazie ad uno studio approfondito con l'indicatore Ichimoku c'è la possibilità, tramite un aiuto di carattere ciclico, di individuare i ritracciamenti all'interno dei trend rialzisti ben definiti.

Chi ha fatto il corso completo di Ichimoku lo sa bene, ogni 9, 17, o 26 periodi è possibile che il prezzo faccia una pausa / ritracciamento. In questo caso non solo dopo 9 periodi (impulso 24.03 - 03.04) c'è stata una pausa , ma ciò è accaduto nei pressi di una resistenza che ho evidenziato in figura.

Il rtracciamento potrebbe spingersi almeno fino a 11.840, livello che rappresenta il massimo del 18.03.

Per contenere al massimo i rischi scendo sul time frame orario e attendo la rottura dei supporti a 11.970 prima di entrare in posizione. I più aggressivi invece potrebbero anche entrare a mercato ora (12.000) con stop alla rottura dei massimi a 12.050.

Fino a dove potranno spingersi gli indici azionari? Ne parliamo questa sera al Webinar del Lunedì delle ore 18.00!!

Per iscriverti clicca QUI!

3 - Commenti

Riccardo Zago

Riccardo Zago - 09 aprile 10:33 Rispondi

andrea bardelli

andrea bardelli - 09 aprile 16:10 Rispondi

Riccardo Zago

Riccardo Zago - 09 aprile 17:59 Rispondi