Australia 200 Cash è su un supporto da non sottovalutare

L'indice australiano ha perso dai massimi il 12% e si trova ora su un supporto veramente molto importante, come si può vedere in figura.

La zona supportiva che sto osservando è compresa tra i livelli 5600 e 5650, ottimi per valutare un acquisto, in questa situazione però reputo che sia troppo rischioso operare con un buy limit, voglio quindi attendere dei segnali più chiari prima di entrare in posizione, come farò a valutare un'entrata long?

Studiando il time frame orario con l'indicatore Ichimoku (seconda immagine):

La zona supportiva precedentemente indicata sta già svolgendo la sua funzione di supporto ma un chiaro segnale di cambio di trend ancora non c'è. La rottura della kumo al rialzo, in particolare del livello di 5748, potrebbe dare questo segnale tanto atteso in quanto ci riporteremo al di sopra del minimo di giovedì 11 ottobre.

Terrò d'occhio questo strumento nei prossimi giorni, voi che ne pensate?

---

Partecipa alal prossima sessione di Trading con Ichimoku

Iscriviti QUI!

---

 

12 - Commenti

Valentino Berlusconi - 26 ottobre 11:27 Rispondi

follow

Pietro Montanero - 26 ottobre 12:56 Rispondi

Come al solito complimenti per l'analisi, ringrazio inoltre per l'opportunità di scoprire nuovi strumenti senza dover impegnare il mio poco tempo a disposizione per trading nella ricerca di occasioni.

giorgio zonza - 26 ottobre 15:11 Rispondi

ciao e complimenti nn seguo questo strumento ma molto interessante seguirlo ti ringrazio

 

Manuel Cherejy - 27 ottobre 04:14 Rispondi

bello , grazie 

Vince Everett - 28 ottobre 12:41 Rispondi

davvero interessante. 

 

Andrea Foschian - 28 ottobre 16:51 Rispondi

Non ho mai tradato questo strumento ma la situazione, come dici tu, sembra molto interessante. Potrebbe essere l'inizio per tenere d'occhio anche Australia200. Grazie.

Manuel Cherejy - 29 ottobre 08:22 Rispondi

Sul grafico orario c’è anche una divergenza con RSI , la zona resistiva combacia bene con la trendline che parte dal 5 ottobre, una volta superati questi livelli, statici e dinamici, penso che farà di strada per ragiungere la prossima trendline, penso che sulla rottura arriverà anche la media a 200 . Bello comunque mi piace

Riccardo Zago - 29 ottobre 14:36 Rispondi

Eccoci qui ragazzi, il prezzo ha rotto la zona da me indicata, ora imposto degli ordini pendenti a 5748 ed a 5731.

Filippo Savian - 29 ottobre 14:36 Rispondi

Ha rotto la nuvola qualche ora fa

Riccardo Zago - 29 ottobre 15:01 Rispondi

Il nostro livello è stato sentito, vediamo se rompe con forza i massimi su time frame a 5 minuti :-)

Riccardo Zago - 30 ottobre 09:06 Rispondi

Abbiamo sofferto un po ma il primo target è stato raggiunto. 

Riccardo Zago - 31 ottobre 09:17 Rispondi

Il trade ci sta dando soddisfazioni, potete continuare a seguirlo aggiornamento dopo aggiornamento QUI