Analisi volumetrica FTSE100 - 15/01/2019

Ciao ragazzi,

come sapete da stasera e possibilimente fino a venerdì il Parlamento inglese dibatterà sul tema Brexit, con tutta la volatilità e gli shakeouts che possiamo immaginare.

Nel frattempo risulterà utile verificare la situazione tecnica dell'indice FTSE100, come sempre dal punto di vista volumetrico e senza pregiudizi. Quello che ci interessa è capire come si muovono le mani forti, anche detto il "denaro intelligente".

La forte rottura dei 6886 punti agli inizi di dicembre 2018, ha spinto l'indice verso nuovi minimi dell'anno, raggiungendo l'apice il 27 dicembre nella zona dei 6611-6548. Il prezzo ha formato un climax, con conseguente reversal che ha portato a un ri-test degli stessi 6886 lo scorso venerdì 11 gennaio.

Lunedì il prezzo si è girato velocemente, in linea con gli inizi della fase finale del Brexit. Sembra proprio che le mani forti vogliano ricaricare le posizioni per spingere ancora più forte. 

Se il prezzo rimarrà al di sotto del livello volumetrico 6826, allora l'inversione verrà confermata e il primo obiettivo è il ritorno nei 6725 e poi 6777, con estensione ai 6611. 

Qui si attiverebbe un nuovo segnale short, con obbiettivo 6548 e, in caso di nuovo sell off,  potremmo arrivare ai 6418, con estesioni fino ai 6211. 

Solo sopra i 6886 la situazione potrebbe cambiare, con la possibilità di tornare nei 7000 punti e precisamente nei 7102. Da qui l'indice andrà verso i 7247-7286. 

La zona 6886-6677 rimane una zona di battaglia e con gli eventi del brexit non vi meravigliate del ping-pong che possa fare il prezzo con alta volatilità, gap e shakeouts. 

Non ci resta che seguire i prezzi e vedere cosa succederà. Fate molta attenzione ai flash crash, potreste rimanere bruciati.....

Seguiranno aggiornamenti, STAY TUNED!

-----

> Il nuovo corso scalping, con nuovi contenuti e tantissime novità, come l'indicatore Wolfvolume, è concluso, ma le registrazioni sono sempre disponibili. Per maggiori info cliccare QUI o scrivere a info@investire.biz.

> "In linea con l'Economista" torna giovedì 24 gennaio alle 18.00. Iscrizioni QUI

 

0 - Commenti