Aggiornamento analisi volumetrica DAX - 28.12.2018

Ciao ragazzi, 

come abbiamo segnalato nell'ultimo aggiornamento (clicca QUI per rileggerlo), la rottura dei 10175 ha scatenato un nuovo sell-off che ha portato l'indice tedesco vicino al target dei 10000 punti.

Il prezzo si è avvicinato a un punto intermedio, 10214, ma senza toccarlo. Esso costituisce il nostro nuovo supporto. La rottura dei 10214 con forza e accelerazione porterà il DAX al target dei 9973, con estensione ai 9670 e 9305. La zona 9937-9670 costituisce un'interessante zona di reversal; tuttavia dobbiamo osservare un'armonia correlativa tra gli indici affinchè questo punto possa costituire un valido ingresso buy. Sotto 9305 andremo verso 8763.

I 10715 costituiscono un osso duro. Già ieri il prezzo ha provato a romperli in sessione asiatica ma senza successo. Al di sopra di tale resistenza vigono posizionamenti importanti delle mani forti fino a 11085-11104. Anche se dovessero essere rotti, sono probabili continui reversal che confoderanno e spiazzeranno. Se il DAX non tira con forza tra questi 300 punti di quotazione, è consigliato aspettare la zona 11085-11104, Tale area costituisce la conferma di un'inversione rialzista: una chiusura settimanale al di sopra di essa apre la porta ai livelli 11434-738, con estensioni a 12019. 

Tutto il range 10214-10715 sarà difficile da operare, ma i loro estremi possono essere utilizzati come ottimi punti di reversal. 

Ricordo di nuovo che la tendenza rimane saldamente ribassista e nulla è cambiato. Ci sono ottime probabilità di assistere a un'inversione annuale nel primo trimestre 2019, tuttavia le mani forti non lo hanno ancora confermato. Sebbene una nuova crisi possa essere considerata qualcosa di molto vicino, quello che sto vedendo per ora è solo un aggiustamento. I livelli chiave per un'inversione di lungo termine sono vicini, ma non sono stati ancora rotti. La volatilità è aumentata quindi certi movimenti possono essere considerati "normali".

Se il DAX non si posiziona sopra la zona indicata degli 11000 e ci rimane su base mensile, allora potremmo scendere per un paio d'anni, specie se andiamo sotto i 10000 punti. 

L'unica cosa che conta è seguire le mani forti.

Seguieranno aggiornamenti, STAY TUNED!

-----

> Il nuovo corso scalping, con nuovi contenuti e tantissime novità, come l'indicatore Wolfvolume, è concluso, ma le registrazioni sono già disponibili. Per maggiori info cliccare QUI o scrivere a info@investire.biz.

4 - Commenti

Giuseppe Del Giudice - 28 dicembre 12:14 Rispondi

Quindi attendere ed osservare i prezzi e i livelli.

andrea tibaldo - 28 dicembre 13:54 Rispondi

raga, ma lo capite che botta di culo abbiamo ad avere Prico che scrive qui i suoi livelli???? potranno anche non essere definitivi ma certamente indicativi....

Christian Emiliani - 28 dicembre 18:43 Rispondi

I livelli di giancarlo sono qualcosa di straordinario,grazie per la generosita con cui li condividi

Silvestro Ventrella - 28 dicembre 23:18 Rispondi

Mi associo ai ringraziementi