Kimura Trading

Il Forecaster può prevedere un crollo dei mercati azionari?

Il titolo è volutamente provocatorio, per attirare l'attenzione dei traders e sopratutto del maggior utilizzatore del Forecaster: il grande Marco Di Vita.

Faccio, in primo luogo, una scontata premessa: il Forecaster è un'invenzione straordinaria ed anche io ne seguo le indicazioni nelle sue varie declinazioni ed integrazioni (con l'Ichimoku di Riccardo e con il Roma Forecaster Report), e spesso mi mordo le mani per non averci creduto fino in fondo, perdendo così importanti gain.

Ho pensato, dopo aver seguito il webinar "Scopri le potenzialità della stagionalità!", cos'è in definitiva il Forecaster?

Un algoritmo complesso che elabora i dati storici dei singoli strumenti e ne proietta i risultati nel futuro, agendo su base statistica. Ora, pensando soprattutto all'S&P 500, che dai 666 punti del marzo 2009 ha sfiorato quest'estate i 2.500,e  da 8 anni e mezzo non fa che andare su, a volte senza sosta, come negli ultimi mesi, altre con storni brevi ma importanti come dopo l'8/11/11, altre con correzioni di lieve entità come a fine 2015.

Ora, credo, come molti di noi, che i mercati non possono continuare a salire all'infinito, prima o poi (fra un anno, due o addirttura prima?) ci sarà un grande crash, con storni di almeno il 25/30% in poco tempo. Probabilmente sarà causato da un evento esogeno, che però sarà solo l'innesco di un qualcosa che era già nei prezzi. Certo, dopo un po' i corsi continueranno a riprendersi, come è sempre accaduto, ma la domanda che mi pongo è: tale previsione potrà essere stata implementata nel Forecaster se i dati di tutte le history fino a 7 anni e probabilmente anche quella a 10 sono tutti, o quasi, positivi?

Vorrei che i vari guru del sito, a cominciare da Marco, si esprimessero su queste mie considerazioni.

Grazie e buon trading a tutti.

---

Vuoi provare il Forecaster per 5 giorni al prezzo simbolico di 1€?

Clicca QUI!

---

1 - Commento

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 12/09/2017 09:15 Rispondi