Kimura Trading

Analisi e previsione di lungo termine sulla Borsa Italiana

Quale sarà il futuro della Borsa Italiana? Da qui ai prossimi anni le quotazioni saliranno oppure sono destinate a scendere?

In queste ore i prezzi sono su un livello particolarmente importante, ovvero quel livello di prezzi che corrisponde ai minimi del 2002/2003.

Come si vede dall' immagine, proprio ora siamo sul livello corrispondente alle ombre, disegnate dalle candale mensili di quel biennio, momento in cui parti' un importante rialzo delle borse.

Se questa zona di prezzo dovesse essere superata, questo sarebbe un forte segnale al rialzo per il nostro indice, che avrebbe la strada spianata verso nuovi massimi.

E' possibile che questa zona di resistenza, particolarmente importante, faccia ritracciare i prezzi?

Si, è possibile, anche visto il periodo di stagionalità negativa al quale stiamo andando incontro (per approfondire l' argomento "Sell in May and Go Away, leggi questo articolo")

Un eventuale ribasso, pero', sarebbe a mio avviso una buona occasione per entrare al rialzo sul questa borsa che, tra alti e bassi, potrebbe essere la migliore al mondo nei prossimi anni.

Se guardiamo infatti le trend lines, vediamo che la rottura della trend line ribassista con origine il 2007, avvenuto nel 2012, lascia spazio a rialzi fino alla trend line "superiore", ovvero quella che ha origine sui massimi degli anni 2000.

Ovviamente la strada è ancora lunga e, prima di arrivare "cosi in alto" attraverseremo vari momenti di crisi... ma esattamente come succede nel campionato di calcio, la squadra che vince, va in crisi almeno due volte durante l' anno (almeno secondo i giornalisti).

Come sfruttare questo possibile trend al rialzo, lo spiego in maniera esaustiva nel libro "L' arte di vincere in Borsa" che regalero' a Rimini, Giovedi 18 Maggio, alle ore 9.30 in sala della Marina

Non perdere la presentazione del libro! Iscriviti all' ITF diRimini da QUI<<<

 

 

3 - Commenti

andrea tibaldo

andrea tibaldo - 26/04/2017 06:40 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 26/04/2017 08:53 Rispondi

gianfranco aldeni

gianfranco aldeni - 28/04/2017 16:50 Rispondi