USDCHF

Il dollaro e l'America non danno segni di cedimento (come il DAX d'altra parte), è scattato il pendente sul franco svizzero che però continua verso l'alto.

Ho cercato di fare un controllo sulle resistenze, muro, e forecast.

L'unica history sul forecast che mi sembra accettabile da inizio anno è quella a 7 anni.

Io vedo due possibili alternative che allego, in tutti e due i casi mi tornerebbe che siamo quasi al top di un movimento rialzista che dovrebbe essere immediatamente seguito da uno short, portandoci in guadagno, in un caso di 200/250 pips, nell'altro di 350/400 (se tutto funziona e non faccio errori).

Sempre che la resistenza a 0.99500 con relativo muro reggano.

Se invece i treni di cui sopra, continuano la marcia, per me il cross va dritto a testare il muro da 1.01 a 1.03 e ci lascia a bocca asciutta.

Ho fatto bene? 

Siete d'accordo?

ciao

6 - Commenti

Alessandro Pompili - 27/07/2016 12:03 Rispondi

Ciao Luciano stasera appena torno a casa ti posto la mia view aggiornata...

Alessandro Pompili - 27/07/2016 12:11 Rispondi

Comunque a 0,995-0,996 c'è una resistenza evoluta (Raff canale) che potrebbe permettere quel l'inversione di trend...comunque stasera posto dei grafici con l'aggiornamento del Forecaster comprensivo di analisi tecnica.

Per informazioni sul Roma Fotecaster Report 

http://investire.biz/article.aspx?id=3325&cid=51

 

ale

 

Valerio Zambelli - 27/07/2016 12:17 Rispondi

è vero che a 0,995 c'è la resistenza ma se continua cosi va oltre 1 verso la trendline ribassista di fine 2015...

 

luciano cagnetta - 27/07/2016 23:05 Rispondi

Beh, sembra che la mitica coppia L&E ci abbia preso alla grande su questo cross, che dire, grazie.

Qualcuno ha capito il motivo di questi due movimenti contrari così violenti?

Solo i dati positivi americani e la resistenza? possibile?

Voi che dite, Ale & Vale?

Valerio Zambelli - 28/07/2016 09:22 Rispondi

secondo me 10% resistenza e 90% volatilità per FED/dati americani, gli stessi movimenti si sono visti su tanti altri cross che scambiano con USD quindi in questo caso non darei troppa importanza alla resistenza.

Magari avrebbe tenuto lo stesso, ma il movimento cosi brusco al ribasso è stato dato da altro, a mio parere.

Alessandro Pompili - 28/07/2016 09:46 Rispondi

Ciao Luciano, concordo con quello detto da Valerio...la resistenza ha fatto da muro...ma il movimento cosi' violento certamente è stato dato dai dati macro...ho fatto un articolo dopo ho messo qualche grafico...

http://investire.biz/article.aspx?id=3368&cid=6

Buona giornata

ale