USDCAD- grafico giornaliero (corso 1.3175 al 04.12.2018)

Dopo essere salito da 1.2782 a 1.3360, USDCAD con una candela d'inversione negativa / ribassista ha rotto e chiuso ieri sotto la linea di trend che passava a 1.3240, dando nel contempo un segnale short tramite il punto SAR.

L'oscillatore RSI segnalava già da giorni una diverganza negativa e l'indicatore MACD è passato ora in territorio negativo.

Grazie alla fase di rimbalzo in corso del petrolio, il quale è correlato direttamente con il dollaro canadese, è possibile una continuazione del ribasso verso i punti di supporto e obiettivi che sono posti ai livelli di correzione di Fibonacci di 1.3139 (38.2%), 1.3071 (50%),1.3003 (61.8%).

Resistenze a 1.3260 (linea di trend estesa), 1.3300 e 1.3360.

Il mio stop è fissato per ora alla chiusura giornaliera del corso USDCAD sopra il massimo della candela rossa di ieri di 1.3268.

0 - Commenti